Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

Salute

Coronavirus nelle scuole della Tuscia - Più di cento gli alunni contagiati nella provincia, dall'asilo alle superiori

A Tarquinia classe delle elementari in quarantena, a Vejano materna chiusa per undici giorni

Scuola - Una classe Viterbo - (r.s.) - Coronavirus, si allunga la lista delle scuole della Tuscia con almeno un caso di positività. Sono più di cento gli alunni, dalla materna alle superiori, che finora hanno contratto il Covid. La metà solo nel capoluogo (+8 nelle ultime 24 ore).

Viterbo - Si terrà a distanza mercoledì 21 ottobre

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, se ne parla in un seminario

Viterbo - La Asl Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Nell’ambito della Settimana europea della sicurezza, sotto il coordinamento dell’Ufficio Sicurezza nei luoghi di lavoro della Regione Lazio, la Asl di Viterbo, l’Inail e l’Ispettorato territoriale del lavoro hanno organizzato per dopodomani, mercoledì 21 ottobre, un seminario a distanza per una riflessione sui temi della salute e sicurezza nei luoghi di [...]

Coronavirus - Aggiornamento dall'assessore alla Sanità D'Amato - 17mila i tamponi, numero più alto d'Italia

“Nel Lazio oggi 939 positivi, lieve calo a Roma, trend alti a Viterbo, Latina e Frosinone”

Alessio D'Amato Roma - Coronavirus, su oltre 17mila tamponi, che dalla regione fanno sapere è il numero più alto d'Italia, oggi nel Lazio 939 positivi, nove morti e 119 guariti.

Coronavirus - Ministero della Salute - Nelle ultime 24 ore 73 morti e 1498 guariti

Nuovi casi in calo (9338) ma oltre 47mila tamponi in meno

Roberto Speranza Roma - Sono 9mila 338 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, ma con 98mila 862 tamponi eseguiti, oltre 47mila in meno rispetto a ieri. In salita i decessi, che arrivano a 73 (ieri 69). Nelle ultime 24 ore i guariti sono invece 1498.

Roma - E' quanto prevede Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità

Covid, “Primi vaccini già dalla prossima primavera”

Franco Locatelli Roma - "Si sta facendo un grande sforzo internazionale sui vaccini. Realisticamente credo che potremmo far partire le vaccinazioni per le persone fragili, le forze dell'ordine, gli operatori sanitari nei primi mesi della prossima primavera". E' quanto prevede Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità, intervenuto a InBlu Radio.

Salute - La cantante Nina Zilli ha annunciato di essere risultata positiva – Esplode la polemica sui social: “Non demonizzi i locali”

“Ho preso il Covid a cena, vi consiglio di non andare a ristorante”

Nina Zilli Milano - Anche la cantante Nina Zilli è risultata positiva al Coronavirus. A renderlo noto è stata lei stessa sul suo profilo Instagram tramite una serie di storie in cui tenta di ricostruire l'accaduto.

Lazio - Lo comunica in un post un post su Facebook la capogruppo M5s del consiglio regionale Roberta Lombardi: "La giunta lo renda operativo"

“Approvato l’ordine del giorno su certificato pediatrico dematerializzato”

Roberta Lombardi Roma – Riceviamo e pubblichiamo – Approvato l’ordine del giorno a mia prima firma per l’introduzione del certificato di malattia pediatrico dematerializzato, in analogia a quanto già fatto con la ricetta elettronica, introdotta nel Lazio con un nostro ordine del giorno e poi assunta a livello nazionale con un provvedimento della protezione civile”. Questo, in sintesi, il [...]

Napoli - Il sindaco di Bacoli: “È inaccettabile che ci sia chi anteponga il guadagno e la baldoria al rispetto e alla tutela della salute”

Cerimonie con oltre 200 invitati, chiusi due ristoranti

Un matrimonio Napoli – A Bacoli, cittadina nella provincia di Napoli, la Guardia di finanza ha chiuso due ristoranti per non aver rispettato le norme anti Covid.

Coronavirus - Scuola - Il sindaco Arena dopo l'incontro con i dirigenti scolastici prende tempo e boccia l'ingresso scaglionato in classe

“Prima d’incrementare la didattica a distanza aspettiamo la circolare governativa”

Viterbo - Il sindaco Giovanni Arena Viterbo - Si è tenuto questa mattina l’incontro con i cinque dirigenti scolastici degli istituti superiori del comune di Viterbo.Articoli: Patrizia Prosperi (Pd): “Sulla scuola il sindaco Arena continua a cambiare idea, ma quel che serve sono soluzioni condivise…”  - Rifondazione comunista: “Per la scuola, sindaco Arena e regione non hanno fatto nulla” – Arena: “Più alternanza della didattica a distanza e altre modalità di ingresso-uscita dalle scuole” – Peroni: “La situazione non è fuori controllo, ma per le scuole superiori si può valutare la didattica alternata… “ – Un gruppo di genitori: “Siamo sicuri che chiudendo le scuole in presenza i ragazzi verranno sottratti al contagio?” – Frontini: “Non si commetta l’errore di richiudere le scuole” – Barelli: “Chiusura delle scuole? Arena intempestivo, inopportuno e inadeguato…” – Arena: “Didattica a distanza per le scuole superiori, convocato il comitato di rappresentanza dei sindaci” –  La Rete degli studenti: “Chiudere le scuole è una sconfitta per tutti” –  Il sindaco Giovanni Arena: “Covid, didattica a distanza nelle scuole del capoluogo a partire da lunedì”

Macclesfield - Kelly Smith stava combattendo contro un cancro all'intestino

Sospesa per 3 mesi la chemioterapia a causa del Covid, muore per un tumore a 31 anni

Kelly Smith Macclesfield – Aveva 31 anni e lottava contro un tumore all'intestino.

Roma - La sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa rassicura: "Devono stare a casa, non aumentano la pressione sugli ospedali"

“Due terzi dei nuovi contagiati sono asintomatici”

Laboratorio Roma - "Due terzi dei nuovi contagiati contati domenica sono asintomatici e questo significa parecchio dal punto di vista della gestione del virus: sono persone che devono stare a casa dieci giorni e rispettare certe regole, ma che non aumentano la pressione sugli ospedali". A dirlo è la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, che rassicura sulla situazione degli ospedali per questa nuova ondata di contagi da Covid-19 che sta investendo l'Italia. 

Viterbo - Silvia Somigli, segretario organizzativo regionale della Uil scuola, attacca le scelte del governo e si schiera a favore del personale del mondo dell'istruzione

“Impensabile che in questo momento le scuole debbano ospitare le prove del concorso”

Viterbo - Silvia Somigli della Uil scuola Viterbo - "Impensabile che in questo momento le scuole debbano ospitare le prove del concorso e chi colpito direttamente o indirettamente dall'isolamento non possa partecipare". Questo è solo uno dei problemi sul mondo della scuola che, per Silvia Somigli, segretario organizzativo regionale della Uil scuola, sono da risolvere con grande rapidità. Ora, oltretutto, c'è il Covid.

Coronavirus - Dopo il nulla di fatto del comitato dei sindaci, Giovanni Arena convoca il provveditore e i dirigenti delle superiori - Le proposte del primo cittadino: più didattica a distanza e ingressi e uscite scaglionate

Scuole di Viterbo, positivi già cinquanta studenti

Viterbo - Il sindaco Giovanni Arena Viterbo - Sono già cinquanta gli studenti che frequentano gli istituti di Viterbo positivi al Covid. Il virus non sta risparmiando nessuno: dai bambini dell'asilo ai ragazzi delle superiori. Il dato è emerso durante il comitato di rappresentanza dei sindaci per la sanità di ieri mattina.

Salute - A Canepina il sindaco chiude la materna per due giorni

Il Coronavirus nelle scuole, altre insegnanti positive

Coronavirus - Il laboratorio di Genetica dell'ospedale di Belcolle Viterbo - (r.s.) - Coronavirus nelle scuole della Tuscia, aumentano i casi tra gli studenti e i docenti. Nelle ultime 24 ore sono risultate positive altre due insegnanti della Tuscia: una a Canepina e un'altra a Piansano.

Coronavirus e movida - Vallerano - Controlli dei carabinieri per il rispetto gli ultimi Dpcm anti contagio

Clienti oltre la mezzanotte, bar chiuso per cinque giorni

Carabinieri Vallerano - Coronavirus, stretta alla movida. Controlli delle forze dell'ordine nei locali della Tuscia per accertare che i gestori rispettino gli ultimi Dpcm anti contagio.

Salute - Aumentano i pazienti in terapia intensiva - Più di 1600 casi nell'Alto Lazio, la Tuscia è il territorio che ne ha di più

Il Covid non risparmia i più piccoli: ricoverato bimbo di 12 mesi, positivi uno di 2 e un altro di 3 anni

Viterbo - Il reparto malattie infettive dell'ospedale di Belcolle Viterbo - (raff.stro.) - Coronavirus, ennesima giornata nera nella Tuscia. Ieri la Asl di Viterbo ha comunicato altri 71 casi e un decesso. All'ospedale di Belcolle, dove era ricoverata da giorni nel reparto di malattie infettive, è morta una donna di 39 anni di Bassano Romano. È la 31esima vittima viterbese.

Coronavirus - Montefiascone - Torna l'allerta nelle Rsa e nelle case di cura e di riposo

Casi all’istituto Villa Santa Margherita, il direttore Mancini: “Positivo anche un ospite”

Montefiascone - Villa Santa Margherita Montefiascone - (r.s.) - Il Coronavirus prende sempre più quota e torna l'allerta nelle Rsa e nelle case di cura e di riposo. Nelle ultime ore ha destato preoccupazione la situazione creatasi all'istituto Villa Santa Margherita di Montefiascone.

Coronavirus - Le nuove misure anti Covid rese note dal premier Conte

Orari flessibili per le scuole, poteri ai sindaci per il coprifuoco, tra una settimana la decisione sulle palestre

Giuseppe Conte Roma - Coronavirus, il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha reso note le nuove misure anti Covid contenute nell'ultimo Dpcm.

Coronavirus - Ministero della Salute - I ricoveri ordinari aumentano di 514 unità - 146mila 541 i tamponi effettuati, contro i 165mila 837 di ieri

Cresce la curva dei contagi, oggi 11mila 705 nuovi casi e 69 morti

Roberto Speranza Roma - Sono in aumento i nuovi casi di Covid-19 in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11mila 705 nuovi casi. Il totale dei casi sale così a 414mila 241. In rialzo purtroppo i decessi, 69 oggi (ieri erano stati 47). Nelle ultime 24 ore si registrano anche 2mila 334 guariti. 

Sanità - I dati illustrati dall'assessore D'Amato: "Presto lo Spallanzani sperimenterà test in grado di distinguere tra influenza stagionale e Covid"

“Coronavirus, oggi nel Lazio 1.198 positivi, 6 decessi e 49 guariti”

Alessio D'Amato Roma - Su 23 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 1.198 casi positivi (il dato tiene conto di 197 recuperi di ritardate notifiche nelle ultime 48h, in particolare nella asl di Frosinone), 6 i decessi e 49 i guariti.

Viterbo - Segno di una sensibilità nei confronti della salute delle donne

Palazzo Gentili si tinge di rosa

Viterbo - Palazzo Gentili si tinge di rosa Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Anci e fondazione Airc hanno siglato un protocollo per promuovere un’iniziativa congiunta e sostenere la campagna Nastro Rosa di ottobre 2020. Questo mese corrente è dedicato, di nuovo, alla prevenzione del tumore al seno ed anche l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani sostiene la campagna di sensibilizzazione Airc rivolta a tutte le [...]

Il bollettino della Asl - Trenta i sintomatici e due i ricoverati - Morta una donna di 39 anni - Due guariti a Orte

Coronavirus sempre più in alto: altri 71 casi, più della metà a Viterbo

Virus - Laboratorio Viterbo - Riceviamo e pubblichiamo - 71 casi accertati di positività al Covid-19 sono stati comunicati, entro le 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Salute - Era ricoverata all'ospedale di Belcolle - È la 31esima vittima Covid nella Tuscia, nonché la più giovane

Coronavirus, morta una donna di 39 anni

Coronavirus - Una terapia intensiva Bassano Romano - Questa mattina la Asl di Viterbo ha registrato la 31esima vittima Covid nella Tuscia. Nonché la più giovane. Si tratta di una donna di 39 anni di Bassano Romano, che era ricoverata all'ospedale di Belcolle.Coronavirus sempre più in alto: altri 71 casi, più della metà a Viterbo

Sanità - Ieri sono stati registrati 142 positivi e 29 i guariti

Coronavirus, leggermente in calo i positivi nell’Alto Lazio

Coronavirus Viterbo - Calano leggermente i contagi nell'Alto Lazio, ieri 142 positivi. 74 nella Tuscia, 20 in Sabina e 48 nel territorio della Asl Roma 4.

Viterbo - L'appello è del medico Roberto Catasca per chi lavora in prima linea in tempi di Coronavirus

“Il personale medico merita un riconoscimento in questo periodo particolare”

Viterbo - Roberto Catasca Viterbo - "Il personale medico merita un riconoscimento in questo periodo particolare". L'appello è del medico Roberto Catasca.

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR