__

Chi Siamo

    Tusciaweb – il quotidiano on line della provincia di Viterbo

    direttore Carlo Galeotti

    Collaboratori: Giuseppe Ferlicca, Ernie Souchak, Lupo Solitario, Miyamoto Musashi, Paola Pierdomenico, Francesca Buzzi, Carlos Marighella, Elisa Cappelli, Silvana Cortignani, Samuele Sansonetti, Raffaele Strocchia, Emiliano, Turing, Qoelet.


    Recapiti
    Tusciaweb

    redazione
    Tel 0761 253411


    Per la pubblicità mailbox: pub@tusciaweb.it

    Annunci e necrologi a pagamento

    Per i necrologi, gli annunci, i ringraziamenti
    e gli anniversari invia
    una email a pub@tusciaweb.it
    oppure invia un messaggio con WhatsApp
    a questo numero 338/7796471
    con il tuo numero telefonico e nome e cognome

    Il pagamento è anticipato – Il costo è di 122 euro, iva compresa, al giorno – Contestualmente al pagamento vanno inviati gli estremi di fatturazione.

    Estremi bonifico: Tusciaweb Srl – Iban: IT61E0311114501000000013829


    Come si invia un comunicato o una lettera

    I comunicati e le lettere per essere presi in considerazione per la pubblicazione vanno inviati, in allegato in word, contemporaneamente a entrambe le seguenti mail box: redazione@tusciaweb.it e  redazione.tusciaweb@gmail.com. Va inserita sempre la firma che dovrà essere pubblicata, con il nome e cognome di una persona fisica responsabile del gruppo, comitato o movimento. In ogni comunicazione inoltre va inserito nome, cognome e un numero telefonico di riferimento che identifichino chi ha inviato la nota e chi ne è il responsabile. Va anche inserita copia di un documento di identità.

    Questi ultimi dati non vengono necessariamente pubblicati e servono per eventuali verifiche. I comunicati e le lettere vengono pubblicati solo se non hanno contenuto diffamatorio e a totale discrezione della direzione.

    Tutti i materiali inviati alla redazione, attraverso qualsiasi forma e modalità, si intendono utilizzabili in ogni forma e modo e pubblicabili. I materiali non vengono restituiti.


    Come usare le rubriche di Tusciaweb

    Anche tu redattore – le segnalazioni dei lettori

    Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente.

    Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Le foto e i video devono essere realizzate da chi fa la segnalazione.

    Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

    Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

    Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Anche tu fotoreporter

    Le foto di questo servizio ci sono state inviate in risposta all’iniziativa ”Anche tu fotoreporter”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb.

    Chiediamo a tutti i lettori di intervenire in ogni situazione. Non solo per un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio, ma anche per segnalarci spettacoli della natura o semplicemente foto significative per la loro bellezza. Per farlo basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu fotoreporter”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Le foto e i video devono essere realizzate da chi fa le invia.

    Puoi inviare foto e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

    Oppure puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

    Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Racconta la tua storia – le storie dei lettori

    Chiediamo a tutti i lettori di raccontare ogni storia che sia interessante giornalisticamente.
    Storie drammatiche o divertenti. Storie che commuovono o fanno sorridere. Storie di gioia o di dolore. Storie che fanno riflettere. Storie che sono ricordi di una vita. Storie, che vale la pena di raccontare, di vittorie e sconfitte che vi vedono come protagonisti.

    Storie di sogni realizzati o di cocenti rese alla vita. Storie normali di vita quotidiana vostre, dei vostri familiari, dei vostri amici.. Storie che spesso si raccontano tra amici, ma che abbiano un valore paradigmatico. E possano essere interessanti per tutti. Insomma raccontante le vostre storie a Tusciaweb.

    Storie di lavoro, sanità, istruzione, sport, vita quotidiana. Cerchiamo qualsiasi racconto positivo o negativo che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia.

    E’ importante che le storie siano sviluppate in maniera ottimale sia sul piano del racconto che su quello della scrittura.
    Basta scrivere la propria storia e inviarla assieme ad alcune foto da voi realizzate e non coperte da copyright, facendo riferimento all’iniziativa “Racconta la tua storia”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

    Puoi inviare foto, video e la tua storia a redazione@tusciaweb.it.
    Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.
    Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata. Le storie più significative verranno pubblicate.


    Buon compleanno – Gli auguri dei lettori

    I lettori devono inviare gli auguri almeno due giorni prima della data di compleanno.

    Va inviato un testo, foto e il nome completo (nome e cognome) del festeggiato e di chi fa gli auguri, il paese di residenza e un numero di telefono di riferimento.

    Puoi inviare foto e auguri a redazione@tusciaweb.it.

    Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

    Insieme potremo fare un giornale sempre più al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Fiori d’arancio – Le foto del tuo matrimonio

    Chiediamo a tutti i lettori novelli sposi di inviarci le immagini e i video del loro nozze.

    La festa d’addio al nubilato, quella d’addio al celibato, il momento del “sì”, il viaggio di nozze o un anniversario. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione e far riferimento all’iniziativa “Fiori d’arancio”. In ogni caso va inserito il contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che non verrà pubblicato. Gli auguri vanno inviati almeno due giorni prima con nomi e cognomi di tutti.

    Puoi inviare foto e piccoli video a redazione@tusciaweb.it.

    Puoi anche usare Whatsapp al numero 338/7796471 senza nessun costo.

    Insieme potremo fare un giornale sempre più interessante. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Il mio amico del cuore – Gli animali dei lettori

    Chiediamo a tutti di inviarci selfie scattati assieme ai vostri animali.

    Basta azionare il telefonino, fotografare, scrivere due righe con nome e cognome, il paese, nome dell’amico del cuore inviandole alla redazione, facendo riferimento all’iniziativa “Il mio amico del cuore”.

    In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

    Puoi inviare le foto a redazione@tusciaweb.it.

    Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

    Insieme potremo fare un giornale sempre più interessante e bello. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Fotografa le tue vacanze

    Le foto vanno inviate facendo riferimento all’iniziativa ”Fotografa le tue vacanze”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb.

    Chiediamo a tutti i lettori di fotografarsi nei luoghi di vacanza e/o di fotografare i bellissimi posti che visitano. E, perché no, farsi dei selfie divertenti.

    Per partecipare all’iniziativa basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe inviandole alla redazione con nome, cognome e località, e far riferimento a “Fotografa le tue vacanze”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

    Puoi inviare foto a redazione@tusciaweb.it.

    Oppure puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

    Insieme potremo fare un giornale sempre più interessante al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Fotografa il tuo Natale

    Le foto vanno inviate facendo riferimento all’iniziativa ”Fotografa il tuo Natale”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb.

    Chiediamo a tutti i lettori di fotografarsi nei luoghi di vacanza e/o di fotografare i bellissimi posti che visitano per le festività natalizie. Oppure il clima di festa delle proprie case e i momenti in famiglia. Il presepe o l’albero di Natale.

    E, perché no, farsi dei selfie divertenti. Per partecipare all’iniziativa basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe inviandole alla redazione con nome, cognome e località, e far riferimento a “Fotografa il tuo Natale”.

    In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

    Puoi inviare foto a redazione@tusciaweb.itOppure puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo. 

    I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


    Come eravamo

    Con la rubrica Come eravamo pubblichiamo foto d’epoca che ci sono state inviate dai lettori di Tusciaweb.

    Lo scopo, oltre a dare visibilità a memorie del passato, è anche quello di raccogliere fotografie o audiovisivi d’epoca, che descrivono luoghi o raffigurano personaggi della Tuscia, o che abbiano attinenza con il nostro territorio, per ricordare come eravamo, per mettere in risalto i cambiamenti e i segni del tempo.

    Quello che cerchiamo sono foto di vita vissuta, di luoghi, di eventi.

    Un’iniziativa utile anche per costituire un archivio, una memoria storica audiovisiva collettiva, che tutti potranno vedere e consultare on-line.

    Per partecipare all’iniziativa basta inviare le proprie foto a Tusciaweb (indirizzo email: redazione@tusciaweb.it oppure via whatsapp al numero 338/7796471) con nome e cognome della/e persona/e ritratta/e nella/e foto e una breve descrizione dello scatto.

    Chiediamo anche il nome e cognome di chi invia le immagini, specificando se si vuole essere citati nell’articolo, facendo riferimento all’iniziativa “Come eravamo”.

    Va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Sugli scatti sarà apposta la dicitura ‘tusciaweb copyright’.

    Il nostro obiettivo futuro, se l’iniziativa funzionerà, è di organizzare una raccolta di immagini viterbesi, una collezione pubblica, di considerevole valore storico-culturale, salvaguardata, valorizzata, catalogata e digitalizzata.

    Un modo piacevole per rivivere insieme ai lettori i momenti più belli di come eravamo nel nostro territorio e nella nostra provincia.

    Un caro ricordo, rimasto per anni nel cassetto, può essere rivissuto, così, pubblicamente attraverso le vostre foto, i vostri disegni e i vostri video inviandoli a Tusciaweb.

    Puoi riprodurre le tue foto con un po’ di attenzione anche con il tuo telefonino.


    Tusciaweb giornale garantista

    Presunzione di innocenza
    Per indagato si intende semplicemente una persona nei confronti della quale vengono svolte indagini preliminari in un procedimento penale.

    Nel sistema penale italiano vige la presunzione di innocenza fino al terzo grado di giudizio. Presunzione di innocenza che si basa sull’articolo 27 della costituzione italiana secondo il quale una persona “non è considerata colpevole sino alla condanna definitiva”.


    Gioco d’azzardo

    Va sottolineato che le percentuali di vincita in questo tipo di gioco sono statisticamente molto basse e che il gioco d’azzardo, a qualsiasi livello, può dare dipendenza.


    reg.tribunale di Viterbo:n. 511 del 9-1-2003

      • Altri articoli

    Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564