--

Sport - Pallavolo - Grazie alla fusione con il Gsv Acquapendente la squadra ha rafforzato il numero di atleti agli ordini della coach Alessandra Arlechino

Parte in quarta la stagione per la Usd Castelgiorgio Volley

Usd Castelgiorgio Volley Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Parte in quarta la stagione pallavolistica della Usd Castelgiorgio Volley che, grazie alla fusione con il Gsv Acquapendente, conta ora un nutrito numero di atleti e atlete che le consentirà di partecipare a ben due campionati: il campionato Uisp organizzato dai comitati di Viterbo e Civitavecchia e la Etruscan volley league [...]

Acquapendente - Domenica 13 ottobre il tradizionale evento di apertura condotto da Tiziana Foschi

Il teatro Boni presenta la nuova stagione

Acquapendente - Teatro Boni Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Il Teatro Boni di Acquapendente, con direzione artistica di Sandro Nardi, è pronto per una nuova stagione, attraverso cui confermarsi come uno dei più interessanti e attraenti teatri della Tuscia e non solo. La presentazione del cartellone di spettacoli 2019-20 si terrà domenica 13 ottobre alle 17,30 (ingresso libero) e, [...]

Acquapendente - La nota della Lega

“Regolamento edilizio comunale, chiediamo chiarimenti”

Acquapendente - Piazza del comune Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Scriviamo per manifestare le nostre perplessità riguardo alla gestione del regolamento edilizio comunale (Rec) da parte dell’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Ghinassi. Con delibera del consiglio comunale n. 15 del 18/04/2019 viene approvato il Rec, però a luglio viene respinto dalla provincia in quanto non conforme allo schema del regolamento edilizio tipo [...]

Viterbo - Il manager Diego Righini, a nome dell'associazione Geotermia zero emissioni, è intervenuto ieri alla presentazione del manifesto per l'ambiente sottoscritto da Confartigianato - Nella Tuscia, oltre ad Acquapendente e Latera, possibili altri impianti per un totale di 1500 megawatt in tutto

“Siamo pronti a investire anche nella zona del lago di Bolsena”

Viterbo - Diego Righini Viterbo -  "Siamo disponibili e pronti ad investire anche nel resto della Tuscia. Nello specifico, la zona del lago di Bolsena". Il manager Diego Righini è stato chiaro. Ieri mattina anche lui, per conto dell'associazione Geotermia zero emissioni, è intervenuto alla conferenza stampa di presentazione del "Manifesto per l'ambiente" sottoscritto da Confartigianato. Righini ha anche chiesto al prefetto di convocare un incontro sul geotermico con i sindaci di Acquapendente e Latera dove stanno nascendo i primi impianti della provincia. - Le dieci regole di Confartigianato per tutelare ambiente e territorio

Appalti truccati ad Acquapendente - L'avvocato Valentini si dice perplesso: "E' l'unico" - Davanti al gup i ciqnue indagati del filone bis della maxinchiesta Vox Populi

“Appalti truccati, stupisce che il comune non sia parte civile contro l’ex sindaco Bambini”

Operazione Vox Populi - La forestale al comune di Acquapendente - Nel riquadro l'ex sindaco Alberto Bambini Acquapendente - "Appalti truccati, stupisce che il comune non sia parte civile contro l'ex sindaco Alberto Bambini", commenta l'avvocato Valentini, storico difensore di parte degli indagati della maxinchiesta Vox Populi su ungiro di presunti appalti pubblici truccati ad Acquapendente, da parte di imprenditori e pubblici amministratori. Ieri, davanti al gup, il comune si è costituito parte civile contro gli altri quattro indagati a rischio processo, ma non contro l'ex sindaco. 

Acquapendente - Interrogatorio di garanzia per il 59enne accusato di sfruttamento da tre richiedenti asilo impiegati come taglialegna - La difesa chiede la revoca dei domiciliari

Boscaioli sottopagati e schiavizzati, l’imprenditore arrestato respinge le accuse

Carabinieri Acquapendente - (sil.co.) - Boscaioli extracomunitari sottopagati e schiavizzati, il commerciante di legname rigetta tutte le accuse. Presunte vittime tre richiedenti asilo impiegati come taglialegna. L'imprenditore, 59anni, è ai domiciliari da lunedì. Chiesta dalla difesa la revoca degli arresti dopo l'interrogatorio di garanzia. Articoli: “Boscaioli schiavi? Ha venduto la madia della nonna per fargli festeggiare il ramadan” - Di Berardino: “La legge sul caporalato si estenda ad ogni settore” –  Costretti a tagliare boschi per giornate intere per 200 euro al mese – “Se non mi pagano non posso comprare i vestiti a mio figlio di un anno”

Acquapendente - Parla la difesa dell'imprenditore 59enne arrestato per sfruttamento dei lavoratori aggravato dal caporalato - Oggi l'interrogatorio di garanzia dal gip Rita Cialoni

“Boscaioli schiavi? Ha venduto la madia della nonna per fargli festeggiare il ramadan”

Acquapendente - Piazza del comune Acquapendente - "Boscaioli trattai come chiavi? Ha venduto la madia della nonna per fargli festeggiare fine ramadan". Non si risparmia l'avvocato Enrico Valentini, difensore dell'imprenditore 59enne arrestato per sfruttamento dei lavoratori aggravato dal caporalato. Oggi l'interrogatorio di garanzia davanti al gip Rita Cialoni.Articoli: Di Berardino: “La legge sul caporalato si estenda ad ogni settore” -  Costretti a tagliare boschi per giornate intere per 200 euro al mese - “Se non mi pagano non posso comprare i vestiti a mio figlio di un anno”  

Tribunale - Nonostante altri colpi analoghi, i testimoni non lo hanno identificato con certezza

L’accusa chiede un anno e 4 mesi per il presunto ladro della Golf nera, ma viene assolto

Acquapendente - Carabinieri Acquapendente - (sil.co.) - L'accusa chiede un anno e 4 mesi, ma viene assolto il presunto ladro della banda della Golf nera che quattro anni fa avrebbe imperversato nell'Alta Tuscia. In pochi giorni hanno colpito a Bolsena, Acquapendente e Proceno. Salutano il padre e vanno a rubare a casa della figlia…

Acquapendente - Intervento dei vigili del fuoco, 118, carabinieri e polizia locale

Ape finisce contro due auto, un ferito

Acquapendente - L'ape finito contro le due macchine Acquapendente - Ape finisce contro due auto, un ferito. L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11 ad Acquapendente a pochi metri dall'ospedale in via Cantorrivo.

Sport - Trekking - Il 12 e 13 ottobre cinque percorsi di camminate che uniscono il Senese con i territori di Acquapendente e Proceno

Presentata la World Francigena ultramarathon

Siena - Presentazione della World Francigena ultramarathon Siena - Riceviamo e pubblichiamo - L’antica via di Sigerico, percorsa dai pellegrini protagonista il 12 e 13 ottobre con la World Francigena ultramarathon. Una camminata non competitiva a passo di trekking e nordic walking lungo 120 km, percorribile in cinque diversi tracciati a scelta.

Spettacolo - Al via l'8 agosto, alle 21,30, in piazza G. Fabrizio - In calendario tre concerti

Torna l’Acquapendente music fest

Acquapendente Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo un anno di pausa, nel 2019 torna Acquapendente music fest. Il programma di quest’anno prevede tre concerti serali in piazza G. Fabrizio alle 21,30. Si parte l’8 agosto con Rossella Costa “Around jazz quartet”, un gruppo musicale costituito da Rossella Costa (voce), Felix Rainone (chitarre), Guglielmo De Simone (batteria) e con special [...]

Acquapendente - Il sindaco Angelo Ghinassi: "Fuori luogo il trionfalismo della Lega, i finanziamenti partono dai progetti del Comune"

500mila euro per la rupe e 319mila per le strade di Trevinano

Acquapendente - Il sindaco Angelo Ghinassi Trevinano – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo il finanziamento di 500mila euro per il consolidamento della rupe di Trevinano, c’è un’altra buona notizia: 319mila euro per opere di manutenzione delle strade rurali provenienti dal piano di sviluppo rurale della Regione Lazio. Quello sul consolidamento della rupe è il più recente di una serie di finanziamenti concessi dai vari [...]

Acquapendente - La Lega contro l'amministrazione comunale

“Via Castagno d’Onano danneggiata e pericolosa”

Acquapendente - Via Castagno d’Onano Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Scriviamo perché siamo stati contattati da diversi cittadini che non sono rimasti indifferenti alle condizioni disastrose in cui versa via Castagno d’Onano nel paese di Acquapendente. Più precisamente, la società che gestisce il servizio idrico, la Talete, il mese scorso ha svolto dei lavori di riparazione, ma ancora al giorno d’oggi la pavimentazione stradale è  danneggiata, come purtroppo il resto [...]

Acquapendente - Tragedia sfiorata nel weekend

Anziano morso da una vipera, salvato al pronto soccorso

Una vipera Acquapendente - Anziano morso da una vipera, salvato al pronto soccorso.

Acquapendente - Ferito dopo essere caduto a terra è stato soccorso in codice rosso e trasportato al Gemelli in eliambulanza

Perde il controllo della moto, grave centauro

Carabinieri ed eliambulanza Acquapendente - Perde il controllo della moto, grave centauro. Incidente stradale nel pomeriggio intorno alle 17 ad Acquapendente. Sul posto eliambulanza e carabinieri.

Tribunale - Acquapendente - Non sarebbe imputabile il 25enne colpito alle gambe da una rosa di pallini dal compagno della madre - L'uomo avrebbe sparato per legittima difesa

Minacce al patrigno che gli spara una fucilata, figliastro incapace di intendere e volere

Acquapendente - Piazza del comune Acquapendente - Minacce alla madre e al patrigno che gli spara una fucilata, figliastro incapace di intendere e volere. Rinviato il processo al 25enne colpito alle gambe da una rosa di pallini dal compagno della madre in un casolare nelle campagne di Acquapendente il 6 luglio di due anni fa. Il 25enne, accusato di minacce, non sarebbe imputabile. Il patrigno gli avrebbe sparato alle gambe per legittima difesa. Articoli: Spara una fucilata al figliastro, fissato il processo al patrigno - Patrigno spara al figliastro, la vittima a processo per minacce aggravate - Spara una fucilata al figliastro, revocati i domiciliari al patrigno – “Ho sparato per difendermi” – “Ha sparato una fucilata al figliastro per evitare una tragedia” – Spara al figliastro e lo ferisce alle gambe

Acquapendente - Sabato 1 giugno alle 21 - In scena i partecipanti del corso di formazione teatrale 2018-2019

Tutto pronto per lo spettacolo “Il re muore… viva il re!”

Acquapendente - Teatro Boni Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – “Il re muore… viva il re!” È il titolo dello spettacolo di fine anno del corso di formazione teatrale 2018-2019 del teatro Boni di Acquapendente, che andrà  in scena sul palcoscenico aquesiano sabato 1 giugno 2019 alle 21. “Coloro che odiano sono coloro che non hanno l’€™amore altrui”, recita il claim dello spettacolo. Il [...]

Santone di Acquapendente - Nuove denunce della madre Virginia Adamo a Storie Italiane, su Rai Uno - La criminologa Roberta Bruzzone: "C'è esercizio abusivo della professione" - Il legale della 24enne: "Lasciamo lavorare la procura" -

“La moglie del maestro Lino continua a cercare mia figlia”

Santone di Acquapendente - La vicenda a Storie Italiane su Rai Uno Acquapendente - "La moglie del maestro Lino continua a cercare mia figlia, non la lascia in pace". Nuove denunce della madre della 24enne che sarebbe stata"stregata" da un santone a Storie Italiane, su Rai Uno. Secondo la criminologa Roberta Bruzzone: "C'è esercizio abusivo della professione". Il legale della 24enne, Vincenzo Dionisi: "Lasciamo lavorare la procura".

Santone di Acquapendente - Parla Pasquale Gaeta, alias il maestro Lino - Dopo l'incidente probatorio, la pm Paola Conti ha disposto una perizia psicologica sulla presunta vittima - FOTO E VIDEO

“Tutta una sceneggiata, uno psicodramma, la rappresentazione di qualcosa che non c’è”

Il santone Pasquale Gaeta, alias maestro Lino, in tribunale Viterbo - Non accusa il maestro Lino di violenza sessuale, anzi lo difende. Avrebbe però ammesso alcune circostanze, compreso il fatto di essersi masturbata davanti a Pasquale "Lino" Gaeta, il 62enne d'origine napoletana che ad Acquapendente ha dato il via a un progetto, fondando la comunità "Qneud". Sono alcune delle indiscrezioni emerse dopo l'incidente probatorio cui è stata sottoposta ieri la 24enne di Monza. La madre ha denunciato Gaeta per avere secondo lei plagiato e reso sua schiava sessuale la figlia. Articoli: La ragazza non accusa il maestro Lino - Ragazza soggiogata dal santone, oggi l’interrogatorio protetto della vittima -  “Salvate mia figlia prima che sia troppo tardi” – Santone accusato di schiavizzare sessualmente le sue vittime, okay all’incidente probatorio – I carabinieri indagano sul “maestro” Lino – “Masturbati e spiega alla mamma che sei la mia puttana…”Video: Parla il maestro Lino: “È solo una messinscena”

Tribunale - Acquapendente - Incidente probatorio per cristallizzare la versione della 24enne - Indagato per maltrattamenti e violenza sessuale il maestro Lino

Ragazza soggiogata dal santone, oggi l’interrogatorio protetto della vittima

Le Iene - Il servizio da Acquapendente Acquapendente - "Mia figlia soggiogata da un santone", oggi l'interrogatorio protetto della presunta vittima 24enne del 61enne Pasquale Gaeta. E' il "maestro Lino" che ad Acquapendente ha fondato una comunità "Qneud": questa non è democrazia. La giovane ne sarebbe diventata la schiava sessuale e avrebbe anche pagato l'affitto. L'appello della madre all’esponente surrealista Alejandro Jodorowsky, cui Gaeta dice di ispirarsi. Articoli: “Salvate mia figlia prima che sia troppo tardi Santone accusato di schiavizzare sessualmente le sue vittime, okay all’incidente probatorio - I carabinieri indagano sul “maestro” Lino – “Masturbati e spiega alla mamma che sei la mia puttana…” Video: Il servizio delle Iene

Acquapendente - È l'appello di Virginia Adamo, madre della 24enne che ha lasciato la sua famiglia per seguire il "maestro spirituale" Lino - LA LETTERA DISPERATA DELLA MAMMA DELLA RAGAZZA

“Salvate mia figlia prima che sia troppo tardi”

Le Iene - Il servizio da Acquapendente Acquapendente - "Salvate mia figlia prima che sia troppo tardi". È l'appello di Virginia Adamo, madre della 24enne che ha lasciato la sua famiglia per seguire il "maestro spirituale" Lino ad Acquapendente.

Acquapendente - Lega contro il comune per il piano triennale di opere pubbliche

“il libro dei sogni dell’amministrazione Ghinassi”

Acquapendente - Piazza del comune Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Qualche giorno fa è stato presentato dal comune di Acquapendente il programma triennale dei lavori pubblici 2019-2021 definito nel contesto del bilancio di previsione 2019 e che delinea le opere che il comune intende attuare per riqualificare il territorio e sostenere l’economia locale. Tuttavia, leggendolo, abbiamo potuto notare immediatamente e con una [...]

Acquapendente - Pugnaloni, un'emozione unica che neanche il maltempo ha scalfito

Il tempo delle ciliegie vince quello della pioggia

Acquapendente - I vincitori, Via del fiore Acquapendente - Pugnaloni, una festa magnifica che il maltempo non ha scalfito. Un prete, don Enrico, che l'ha salvata. Con la sua semplicità, la sua forza. Quella di un popolo che ancora oggi insegna che ribellarsi al tiranno è giusto e doveroso.Multimedia: Fotogallery: I Pugnaloni sotto la pioggia  – La festa – Video: Vince Via del fioreLa festa dei pugnaloniArticoli: Pugnaloni 2019, vince via del fiore - La pioggia ferma i pugnaloni ma non la festa

Tribunale - Vox Populi - Potranno essere usate nel processo - Secondo l'accusa inchioderebbero gli imputati - Alla sbarra due imprenditori e due dipendenti comunali di Acquapendente

Appalti truccati, ok alle intercettazioni telefoniche e ambientali

Operazione Vox Populi - La forestale al comune di Acquapendente Acquapendente - (sil.co.) - Appalti truccati, via libera alle intercettazioni che inchioderebbero i quattro imputati. Ieri l'ultimo colpo di coda delle difese, che hanno chiesto la copia integrale di tutti i file audio delle intercettazioni telefoniche e ambientali effettuate nel corso delle indagini e non solo quelle usate in fase cautelare. 

Acquapendente - A fine mese sarà cristallizzata la testimonianza della 24enne - E' stata la madre a denunciare il "maestro Lino"

Santone accusato di schiavizzare sessualmente le sue vittime, okay all’incidente probatorio

Le Iene - Il servizio da Acquapendente Acquapendente - Santone accusato da una madre di schiavizzare sessualmente le sue vittime, disposto l'incidente probatorio sulla figlia 24enne della donna. A fine mese la giovane sarà sentita a porte chiuse, in modalità protetta. Articoli: I carabinieri indagano sul “maestro” Lino - “Masturbati e spiega alla mamma che sei la mia puttana…” Video: Il servizio delle Iene
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR