--

--

Tuscania - Lo annuncia il sindaco Fabio Bartolacci

“Inquinamento del Marta, presto la bonifica”

Tuscania - Pesci morti lungo il fiume Marta - Nel riquadro: Il sindaco Fabio Bartolacci Tuscania - "A breve potrei emanare un'ordinanza di bonifica dei luoghi, aspetto gli atti della forestale". Il sindaco di Tuscania Fabio Bartolacci annuncia provvedimenti dopo l'inquinamento del fiume Marta.Articoli: Inquinamento del Marta, la procura ipotizza il danneggiamento – Inquinamento del Marta, un indagato – Inquinamento del Marta, sequestrato il luogo dello sversamento – “Tavolo tecnico permanente per monitorare il fiume Marta” – “Moria di pesci nel Marta, chiesto l’aumento del flusso dell’acqua” – Mencarini: “Inquinamento fiume Marta, domani riunione in prefettura” – Moria di pesci nel fiume Marta

Tuscania - È il proprietario del terreno sotto sequestro che secondo la procura è "il luogo di provenienza dello sversamento delle sostanze organiche"

Inquinamento del Marta, un indagato

Tuscania - Pesci morti lungo il fiume Marta Tuscania - Moria di pesci nel Marta, è indagato il proprietario del terreno che la procura di Viterbo "ipotizza essere il luogo di provenienza dello sversamento di sostanze organiche che avrebbero causato l'inquinamento del fiume". Ieri i magistrati hanno fatto mettere i sigilli a un campo in località San Savino, a Tuscania.Articoli: Inquinamento del Marta, sequestrato il luogo dello sversamento – “Tavolo tecnico permanente per monitorare il fiume Marta” – “Moria di pesci nel Marta, chiesto l’aumento del flusso dell’acqua” – Mencarini: “Inquinamento fiume Marta, domani riunione in prefettura” – Moria di pesci nel fiume Marta

Tuscania - I forestali hanno messo i sigilli su disposizione della procura

Inquinamento del Marta, sequestrato il luogo dello sversamento

Tuscania - Il sopralluogo sul fiume Marta Tuscania - I carabinieri forestali di Tuscania hanno sequestrato l'area ipotizzata, allo stato delle indagini, come luogo di provenienza dello sversamento di sostanze organiche che sono state individuate dalla polizia giudiziaria assistita dall'Arpa di Viterbo come causa dell'inquinamento del fiume Marta il 18 febbraio 2017.Articoli: “Tavolo tecnico permanente per monitorare il fiume Marta” - “Moria di pesci nel Marta, chiesto l’aumento del flusso dell’acqua” - Mencarini: “Inquinamento fiume Marta, domani riunione in prefettura” - Moria di pesci nel fiume Marta

Cronaca - Lo annuncia il sindaco di Tarquinia Pietro Mencarini che intanto ha vietato l'uso dell'acqua

Mencarini: “Inquinamento fiume Marta, domani riunione in prefettura”

Tuscania - Il sopralluogo sul fiume Marta Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Il sindaco di Tarquinia, Pietro Mencarini, ha firmato un’ordinanza vietando l’uso dell’acqua del fiume Marta sia a scopi umani, che per l’abbeveraggio degli animali, per l’attività agricola, pesca e balneazione. L’ordinanza fa seguito al grave inquinamento del fiume avvenuto ieri, domenica, nel territorio di Tuscania e che ha provocato la morte di [...]

Cronaca - La Finanza ha messo i sigilli, dopo che il Riesame ha accolto la richiesta della procura di Viterbo

Il porto di Marta è sotto sequestro

Marta - Il porto sotto sequestro Marta - Il porto di Marta è sotto sequestro. La Finanza su richiesta della procura di Viterbo ha sequestrato il porto di Marta, nell'ambito di un'indagine coordinata dal procuratore Paolo Auriemma e dal pm Massimiliano Siddi che vede indagati per reati ambientali, abuso d'ufficio e falso ideologico il sindaco, la vicesindaca, tre ex assessori, due tecnici e il segretario comunale.Multimedia: video - Fotocronaca: I sigilli al porto di MartaArticoli: Silvia Blasi (M5s): “Diga trasformata in porto, Zingaretti dov’era?” 

Sequestro porto di Marta, il Riesame ha detto sì

 

Tribunale - Accolta la richiesta della procura e ribaltata la decisione del gip - Nelle prossime ore verranno messi i sigilli

Sequestro porto di Marta, il Riesame ha detto sì

Marta - Il porto dall'alto Marta - Il tribunale del Riesame ha detto sì al sequestro del porto di Marta. I giudici Silvia Mattei, Giacomo Autizi e Fiorella Scarpato avevano sciolto la riserva a inizio dicembre, ma è nelle prossime ore che verranno messi i sigilli al più grande porto del lago di Bolsena.

Anche tu fotoreporter - Lo scatto di Fabio Micheletti

Marta e il borgo dei pescatori…

Marta e il borgo dei pescatori  Marta – Marta e il borgo dei pescatori… Fabio Micheletti  Anche tu fotoreporter Le foto di questo servizio ci sono state inviate in risposta all’iniziativa ”Anche tu fotoreporter”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb. Chiediamo a tutti i lettori di intervenire in ogni situazione. Non solo per un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio, [...]

Ambiente - La consigliera regionale Silvia Blasi (M5s) torna sui problemi delle acque del lago di Bolsena e del suo emissario

“Sversamenti nel Marta, si faccia chiarezza”

Lo scarico Cobalb Bolsena – Riceviamo e pubblichiamo – Il lago di Bolsena e il suo emissario, il fiume Marta, da anni sono in condizioni critiche per la qualità delle acque a causa del cattivo funzionamento del sistema di depurazione delle acque dei comuni lacuali. Un problema annoso che oltre ad alterare profondamente le caratteristiche chimico-fisiche delle acque e le comunità [...]

Talete - Giovedì 18 gennaio dalle 8,30 fino alle 19

Flusso idrico interrotto per lavori tra Viterbo, Marta e Montefiascone

Contatori dell'acqua Viterbo - Causa interventi di manutenzione straordinaria sulla condotta adduttrice, giovedì 18 gennaio verrà interrotto il flusso idropotabile dall’impianto di Monte Bisenzio al serbatoio Monte Iugo.

Talete - Giovedì 18 gennaio dall’impianto di Monte Bisenzio al serbatoio Monte Iugo per interventi di manutenzione

Stop dell’acqua a Viterbo, Marta e Montefiascone

Acqua Viterbo - A causa interventi di manutenzione straordinaria sulla condotta adduttrice, giovedì 18 gennaio verrà interrotto il flusso idropotabile dall’impianto di Monte Bisenzio al serbatoio Monte Iugo. 

Viterbo - E' stato presentato dal Movimento 5 stelle di Montefiascone e dei meetup di Marta, Bolsena e Tuscania

“Liquami nel Marta”, esposto in procura

Gli esponenti del Movimento 5 stelle di Montefiascone e dei meetup di Marta, Bolsena e Tuscania all'uscita dalla procura di Viterbo Viterbo - "Abbiamo presentato un esposto alla procura di Viterbo per la grave situazione dello sversamento continuo di liquami dalla stazione 20 del Cobalb, nei pressi del fiume Marta". Lo rende noto il Movimento 5 stelle di Montefiascone, dopo aver presentato martedì l'esposto in procura insieme ai meetup di Marta, Bolsena e Tuscania.- I 5 stelle: “Liquami nel Marta, ma il depuratore funziona?”

Provincia - Sopralluogo dei 5 Stelle che chiedono spiegazioni

“Liquami nel Marta, ma il depuratore funziona?”

Marta - Lo sversamento nel fiume durante il sopralluogo di Meetup 5 stelle  Marta – Riceviamo e pubblichiamo – Il 4 dicembre abbiamo ricevuto diverse segnalazioni in merito a uno sversamento di liquami nel fiume Marta. Recandoci sul posto insieme agli attivisti del M5S di Montefiascone, abbiamo constatato che dalla stazione 20 del collettore CO.BA.LB., i liquami anzichè essere avviati al depuratore che si trova più a valle lungo l’emissario, [...]

Marta - Il ricavato sarà destinato alla scuola elementare del paese

Ecco a voi la lotteria natalizia delle mamme elfe

Marta - Il mercatino di Natale delle mamme elfe Marta – Riceviamo e pubblichiamo – La popolazione martana ha dimostrato grande energia e spirito di aggregazione, facendo nascere dal niente una fantastica festa che è stata pensata per la prima volta solo due mesi fa. Rifacendosi alla famoso tormentone l’Esercito dei Selfi, giovani e adulti martani hanno animato, allestito e illuminato le vie dell’antico borgo per i giorni [...]

Cronaca - Tanti i bambini, nonostante la pioggia, hanno consegnato la letterina a Babbo Natale

A Marta è arrivato l’esercito degli elfi

Marta - La slitta di Babbo Natale Marta – Ieri, nonostante il brutto tempo, gli elfi di Marta hanno saputo colorare di magia il bellissimo borgo. E’ stata una bella sfida, che i giovani elfi hanno saputo gestire con grande spirito di iniziativa, complicità, amicizia, passione. Tutti gli obiettivi prefissi sono stati raggiunti: i vari punti allestiti, gli spettacoli rappresentati, il piccolo borgo [...]

Anche tu fotoreporter - Gli scatti di Roberto Meatta

La Luna su Marta e Capodimonte

Capodimonte  Capodimonte –  La Luna a Marta e a Capodimonte. Roberto MeattaAnche tu fotoreporter Le foto di questo servizio ci sono state inviate in risposta all’iniziativa ”Anche tu fotoreporter”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb. Chiediamo a tutti i lettori di intervenire in ogni situazione. Non solo per un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio, ma [...]

Cronaca - La manifestazione dall’8 al 10 dicembre

A Marta arriva l’Esercito degli Elfi

Marta Marta – Il borgo di Marta sta per trasformarsi nell’incantevole mondo di Babbo Natale. E’ quasi tutto pronto per la prima edizione dell’Esercito degli Elfi, un’iniziativa nata dalla volontà e dalla fantasia di un gruppo di giovani e giovanissimi martani che da quasi due mesi sta lavorando alla preparazione di questo magico evento, patrocinato dal comune [...]

Marta - E' stata disposta dopo cinque anni - Secondo la difesa, soffrirebbe di un disturbo della personalità, con dipendenza da alcol e stupefacenti

Massacra di botte la nonna, perizia psichiatrica per il nipote

Marta Marta - (sil.co.) - Litiga con la nonna, le leva le chiavi di casa, la butta fuori e poi va al bar del paese come se niente fosse. Dopo cinque anni, il nipote sarà sottoposto a perizia psichiatrica. Articoli: “Botte e minacce alla nonna per anni e anni” - Butta fuori casa la nonna e va al bar, nipote a processo

Marta - I proprietari dell'allevamento Le Macine sono esasperati: "Stiamo pensando di chiudere"

“I cinghiali ci devastano l’azienda e nessuno muove un dito”

Marta - I cinghiali devastano i campi dell'azienda agricola Le Macine Viterbo - Luca e Andrea Mecali non sanno più che pesci prendere. Ormai sono esasperati e si fa sempre più insistente un pensiero: mollare tutto. I fratelli Mecali sono i proprietari dell'azienda agricola Le Macine. Un'azienda di cento ettari, dove pascolano 800 ovini. Si trova tra Marta e Viterbo. Precisamente a Pisello Lemme. Una zona dove venti anni fa fu istituita una Zrc. Acronimo di zona di ripopolamento e cattura.  E da venti anni fanno i conti con i cinghiali, che popolano numerosi l'intera area. 

Tribunale - Ieri l'udienza, dopo che la procura ha impugnato i precedenti "no" del gip

Sequestro porto di Marta, il Riesame prende tempo

Marta - Il porto dall'alto Viterbo - Il Riesame prende tempo. Sul sequestro del porto di Marta, i giudici Silvia Mattei, Giacomo Autizi e Fiorella Scarpato potrebbero sciogliere la riserva nelle prossime ore. Al massimo, tra qualche giorno.

Lago di Bolsena - Oltre a sindaco e vicesindaco, a due tecnici e al segretario comunale

Porto di Marta, indagati anche tre ex assessori

Marta - Il porto Marta - Non solo il sindaco Maurizio Lacchini e il suo vice Lucia Catanesi. Nel fascicolo d'indagine sul porto di Marta sono finiti anche tre ex assessori, oltre al segretario comunale e a due tecnici.

Politica - Fondato da Tonino Castelli e Domenico Minnocci

Nasce il meetup Marta a 5 stelle

Marta Marta – Riceviamo e pubblichiamo – Nasce il meetup Marta a 5 stelle, fondato da Tonino Castelli e Domenico Minnocci. La decisione di fondare questo meetup deriva dal fatto che nel comune di Marta, così come in molti altri comuni, si vivono quotidianamente molte problematiche create da una mala gestione del territorio nel corso degli anni [...]

Lago di Bolsena - L'avvocato difensore Giovanni Labate promette battaglia

Sequestro porto di Marta, salta il Riesame

Marta - Il porto Marta - Un errore di notifica a uno dei difensori degli otto indagati nell'inchiesta sul porto di Marta. E l'udienza davanti al tribunale Riesame prevista per ieri è slittata: se ne riparlerà tra un paio di settimane.Articoli: Sequestro porto di Marta, decide il Riesame – Chiesto il sequestro del porto di Marta – Porto di Marta, indagati sindaco e vicesindaco – Porto di Marta, indaga la procura

Lago di Bolsena - La procura, che ha aperto un'indagine, chiede di poter mettere i sigilli - Oggi l'udienza

Sequestro porto di Marta, decide il Riesame

Marta - Il porto Marta - Sarà il tribunale del Riesame a decide se far sequestrare o meno il porto di Marta, sul quale il procuratore capo di Viterbo Paolo Auriemma e il pm Massimiliano Siddi hanno aperto un'indagine per falso ideologico, abuso d'ufficio e violazione delle norme sulla tutela del paesaggio.Articoli: Chiesto il sequestro del porto di Marta – Porto di Marta, indagati sindaco e vicesindaco – Porto di Marta, indaga la procura

Lago di Bolsena - Dalla procura nell'ambito dell'inchiesta per falso, abuso d'ufficio e reato paesaggistico-ambientale

Chiesto il sequestro del porto di Marta

Marta - Il porto Marta - La procura di Viterbo ha chiesto il sequestro del porto di Marta al tribunale del Riesame. Sarebbe l'unica misura cautelare (una misura cautelare patrimoniale) chiesta dal procuratore Paolo Auriemma e dal pm Massimiliano Siddi, che hanno aperto un fascicolo sul più grande porto del lago di Bolsena.Articoli: Porto di Marta, indagati sindaco e vicesindaco – Porto di Marta, indaga la procura

Lago di Bolsena - Maurizio Lacchini e Lucia Catanesi nel mirino della procura - Il difensore Giovanni Labate: "Estranei a ogni ipotesi di reato"

Porto di Marta, indagati sindaco e vicesindaco

Il porto di Marta - Maurizio Lacchini e Lucia Catanesi Marta - Maurizio Lacchini e Lucia Catanesi. Ci sono anche i nomi del sindaco e della vicesindaca di Marta nel fascicolo di indagine aperto dal procuratore Paolo Auriemma e dal pubblico ministero Massimiliano Siddi sul porto più grande del lago di Bolsena.Porto di Marta, indaga la procura
    • Articoli recenti

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564