--

Roma -Lo dichiara l'assessore regionale alla Sanità D'Amato

“I due finanzieri del comando generale negativi al tampone”

Alessio D'Amato Roma -“I due finanzieri del comando generale negativi al tampone”. Lo dichiara l’assessore alla Sanità della regione Lazio, Alessio D’Amato.   “Ho appena avuto notizia dall’Istituto Spallanzani che i due finanzieri del comando generale con sieroprevalenza sono poi risultati negativi al tampone che è stato immediatamente eseguito. Questo conferma che non vi è attività virale in corso, ma che i [...]

Politica - Il capogruppo Pd al Senato Andrea Marcucci sul Meccanismo europeo di stabilità

“Mes, sono in ballo 36 miliardi per la sanità”

Andrea Marcucci Roma – “Mes, sono in ballo 36 miliardi per la sanità”. Così il capogruppo Pd al Senato Andrea Marcucci. “La maggioranza e il governo – ha detto Andrea Marcucci a La Repubblica – sono uniti sull’esigenza di partire subito ed in modo netto con il Recovery Fund, come chiedono altri undici paesi con l’Italia”. Il capogruppo del [...]

Coronavirus - Roma - Lo stabilisce un'ordinanza dei ministri dei trasporti e della salute

Sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario per chi entra in Italia

Alitalia - Un aereo Roma - (dan.ca.) - Sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni per chiunque, e con qualunque mezzo, faccia ingresso in Italia. Lo stabilisce un'ordinanza firmata nei giorni scorsi dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli e dal ministro della Salute, Roberto Speranza. L'ordinanza prevede inoltre tutta una serie di misure organizzative che devono adottare vettori e armatori per contrastare la diffusione del Coronavirus.Documenti: L'ordinanza dei ministeri dei trasporti e della salute - Il modulo per il rientro dall'estero - Il focus del ministero degli esteri

Coronavirus - Genova - A deciderlo è la procura di Genova con una nota a carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale e magistrati - DOCUMENTO

Chi non rispetta i decreti del governo andrà incontro a un processo

Viterbo - Un'aula del tribunale Genova - Chi non rispetta i decreti del governo non può più estinguere il reato pagando, ma andrà incontro a un processo. Almeno nel capoluogo ligure, dove la procura della Repubblica ha inviato una nota al questore, ai comandanti provinciali dei carabinieri, della guardia di finanza e della polizia municipale, e per conoscenza ai magistrati.Il documento della procura della Repubblica di Genova

Emergenza Coronavirus - La proposta del coordinamento scuole di Viterbo

“Gli 85 milioni per la didattica a distanza vengano devoluti alla sanità”

L'aula di una scuola Viterbo - A seguito alle dichiarazioni video della ministra Azzolina e al decreto legge 17 marzo 2020, il coordinamento scuole Viterbo chiede che gli 85 milioni di euro destinati alla didattica a distanza vengano devoluti tutti a favore della sanità statale pubblica, quasi al collasso, impegnata duramente per affrontare l'emergenza coronavirus.

Lazio - I sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl chiedono l’apertura di un tavolo di confronto

“Sanità: su assunzioni, Dpi e smart working la regione non ci ascolta”

Virus - Laboratorio Roma – Riceviamo e pubblichiamo – In queste settimane di grandissima emergenza la regione Lazio non ha attivato il necessario dialogo con i lavoratori della sanità. Abbiamo scritto più volte per proporre e sostenere ogni misura necessaria a tutela del personale sanitario, tecnico, amministrativo e di assistenza, così come per individuare insieme soluzioni concrete per ottimizzare la risposta del [...]

Sanità - Secondo le previsioni di Influnet questa settimana i casi stimati saranno circa 795mila

Influenza, si avvicina il picco stagionale

Febbre Roma – Influenza, si avvicina il picco stagionale.  La stagione influenzale sta arrivando al suo apice. Secondo le previsioni di Influnet questa settimana i casi stimati saranno circa 795mila arrivando a un totale di 4milioni e 266mila dall’inizio della sorveglianza.  Le prossime settimane saranno l’apice dell’influenza del 2020.  Per Influnet dell’Istituto superiore di sanità le regioni più colpite sono state Val [...]

Viterbo - Protesta dei sindacati autonomi davanti alla cittadella della salute contro gli avanzamenti orizzontali decisi dall'azienda sanitaria - FOTO

“La decisione della Ausl penalizza molti lavoratori… a vantaggio di pochi eletti”

Viterbo - La manifestazione dei sindacati autonomi Viterbo - "Un accordo sindacale che penalizza e umilia chi, con il proprio lavoro, e con grande sacrificio, manda avanti la Ausl". Sindacati autonomi questa mattina davanti all'ingresso della cittadella della salute per protestare e chiedere la revoca immediata della delibera approvata dall'azienda sanitaria il 24 dicembre scorso che stanzia un milione di euro per l'avanzamento di carriera orizzontale dei lavoratori della Ausl.Fotogallery - La manifestazione sindacale davanti alla cittadella della salute

Lazio - La consigliera Silvia Blasi (M5S) sull'analisi dei bilanci di previsione finanziaria dell’ultimo triennio

“Sanità, Regione ancora commissariata e piena di debiti”

La consigliera regionale M5s Silvia Blasi Roma - "Dall’analisi dei bilanci di previsione finanziaria dell’ultimo triennio nei quali sono riportati, tra numerosi altri dati, i consuntivi relativi all’anno precedente, si evince come vi sia un aumento dell’esposizione debitoria della Regione: si passa infatti da 21,3 miliardi del 2016 a 22 del 2017, a 22,7 miliardi desunti dall’ultimo consuntivo". Così la consigliera M5S Silvia Blasi.

Viterbo - In pieno centro storico e a due passi dal duomo, è ormai in completo stato di abbandono - FOTO E VIDEO

Degrado, una piccola discarica e plastica andata a fuoco… lo stato di salute dell’ex Ospedale grande degli infermi

Viterbo - L'ex ospedale grande degli infermi Viterbo - Un degrado sotto gli occhi di tutti. A cielo aperto. Nel cuore del centro storico. E' l'ospedale grande degli infermi. In piazza San Lorenzo, dove ci sono anche palazzo dei Papi e la cattedrale cittadina. Una struttura abbandonata da anni. Da quando, a partire dai '90 i servizi ospedalieri passarono al Belcolle, a qualche chilometro di distanza dalla città. Adesso, dove una volta c'erano gli spazi dell'ospedale grande, c'è solo il dipartimento di salute mentale. Tutto il resto è lasciato in malora.Multimedia - Fotogallery: Lo stato di salute dell'ex Ospedale grande degli infermi - Video: Degrado e abbandono dell'ex ospedale

Viterbo - Luigi Caria, della federazione Pci: "Troppi cittadini sono costretti a cercare risposte altrove"

“Basta con le liste d’attesa nella sanità pubblica”

Viterbo - Luigi Caria Viterbo - Luigi Caria della federazione Pci chiede la chiusura delle liste d'attesa nella sanità pubblica. 

Regione Lazio - Lo annuncia l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato: "Primi in Italia a sperimentarlo" - Dal prossimo anno si passa dai 4 codici a colore a 5 codici numerici

“Approvato il manuale operativo per il nuovo sistema di triage ospedaliero”

Alessio D'Amato Roma – “La Regione Lazio è tra le prime Regioni in Italia ad approvare il manuale operativo per la trasformazione del triage ospedaliero dai codici a colore ai codici numerici. Un passaggio che non è un semplice adempimento o spacchettamento del sistema dei codici a colori, ma rappresenta un nuovo processo di codifica nel quale [...]

Roma - Il presidente Nicola Zingaretti: “Si è aperta una pagina nuova, saldo positivo nei conti” - Critiche le opposizioni sull’uscita, più volte annunciata, dal commissariamento

Il consiglio regionale approva sei ordini del giorno sulla sanità

Il consiglio regionale vuoto Roma - Il consiglio regionale ha approvato sei ordini del giorno al termine della seduta straordinaria, iniziata con l’intervento del presidente Nicola Zingaretti il quale ha riferito gli esiti della riunione del tavolo tecnico del ministero dell’Economia e delle finanze sull’andamento dei conti della sanità.

Viterbo - Turchetti (Uil): "Il provvedimento interesserà le fasce sociali più deboli" - Raggiunto l'accordo tra regione Lazio e sindacati

“Abrogata la quota fissa del ticket per le visite specialistiche in ambulatorio”

Giancarlo Turchetti Viterbo - Abrogata la quota fissa del ticket per le visite specialistiche in ambulatorio per le fasce sociali più deboli. L'accordo è stato raggiunto questa mattina in regione tra l'assessore alla sanità Alessio D'Amato e i segretari del Lazio di Cgil, Cisl e Uil, rispettivamente Michele Azzolla, Enrico Coppotelli e Alberto Civica. 

Politica - Interviene Andrea Alquati del fronte sovranista italiano alto Lazio

“Tutti a parole dicono di voler acqua pubblica e sanità pubblica…”

Acqua Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Stanno suscitando clamore nell’opinione pubblica locale due questioni: la Talete, nella quale non vogliono sentir parlare di entrare i comuni che ancora non lo hanno fatto e da cui vorrebbero uscire alcuni che ci stanno dentro, come il nostro (stando alle dichiarazioni in campagna elettorale), e l’ospedale, dove voci insistenti e inquietanti danno anche ortopedia [...]

Viterbo - Giancarlo Righini (FdI) dopo la classifica del Sole 24 Ore che vede le province di Viterbo e Rieti tra le ultimissime

“Il modello di sanità di Zingaretti va a rotoli”

Giancarlo Righini Roma - "Il modello di sanità tanto sbandierato da Zingaretti va a rotoli e, al di là dei proclami di chi dimostra di avere a cuore solo la segreteria del Pd, i dati che arrivano dal Sole 24 Ore sono impietosi circa lo stato comatoso della sanità nella Regione Lazio, con la provincia di Viterbo tra le ultimissime e quella di Rieti addirittura ultima nella classifica sull’indice di salute delle sanità locali, che si basa su criteri che comprendono, tra gli altri, l’offerta di medici". Così Giancarlo Righini (FdI).

Montefiascone - Good news - Fabiana Pacchiacucchi ringrazia il personale della Rsa Padre Luigi Monti, Villa Margherita

“La zia Maria Teresa curata e assistita con competenza e tanto amore”

Montefiascone Montefiascone - "Desidero ringraziare personalmente tutto il personale della Rsa Padre Luigi Monti, Villa Margherita di Montefiascone". Scrive Fabiana Pacchiacucchi.

Perugia - Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari

Inchiesta sanità, torna il libertà l’ex assessore Luca Barberini

Luca Barberini Perugia – Inchiesta sanità umbra, torna in libertà l’ex assessore regionale alla sanità Luca Barberini. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari dopo l’interrogatorio di garanzia.  Luca Barberini era agli arresti domiciliari.  Nell’inchiesta dei presunti concorsi pilotati all’ospedale di Perugia oltre all’ex assessore regionale sono indagati il segretario regionale del Pd Gianpiero Bocci, il presidente della Regione Catiuscia Marini, il [...]

Cronaca - La ministra Grillo: "Nella regione sono fallite tutte le aziende sanitarie tranne una"

Calabria, il governo prende il controllo della sanità

Giulia Grillo Reggio Calabria – Sanità in Calabria, il controllo passa al governo. È questa la decisione del consiglio dei ministri che si svolgerà questo pomeriggio nella prefettura di Reggio Calabria. Il primo punto all’ordine del giorno sarà la discussione del decreto legge “misure emergenziali per il servizio sanitario della regione Calabria e altre misure urgenti in materia sanitaria”. Con questo atto il controllo [...]

Regione - Lo fa sapere l'assessore D'Amato che annuncia: "613 tornano nel Lazio, si apre la grande stagione di concorsi pubblici e stabilizzazioni"

“Sanità, partite le procedure per reclutare 1500 unità di personale”

Alessio D'Amato Roma – Riceviamo e pubblichiamo – “Dal primo gennaio 2019 la Regione Lazio ha avviato le procedure per reclutare 1500 unità di personale per il Sistema sanitario regionale. Di queste 613 unità derivano dalla mobilità nazionale sono cioè medici ed infermieri che a causa del blocco del turn over erano andati in altre regioni e ora [...]

Viterbo - Quattro richieste di accesso agli atti per capire il funzionamento della sanità sul territorio della Tuscia - "Nessuna risposta", hanno detto Claudio Taglia e Jacopo Polidori in conferenza stampa

Casapound chiama ma la Asl non risponde

Viterbo - Claudio Taglia e Jacopo Polidori Viterbo - "Abbiamo fatto richiesta di accesso agli atti per capire i movimenti all'interno della sanità viterbese ma nessuno di fatto ci ha risposto. E sono passati quasi 4 mesi". Casapound chiama, ma la Asl non risponde. Al tavolo, oggi pomeriggio, nella sede del partito in via Romiti ci sono Claudio Taglia, responsabile sanità di Casapound Viterbo, e Jacopo Polidori, consigliere comunale di Vallerano.

Anche tu redattore - Viterbo - Marisa Perà dopo un delicato intervento al reparto di neurochirurgia

“A Belcolle cure attente e professionalità, la sanità può essere anche questo…”

Viterbo - L'ospedale di Belcolle Viterbo - "A Belcolle cure attente e professionalità, la sanità può essere anche questo...". Marisa Perà dopo un delicato intervento al reparto di neurochirurgia.

Viterbo -La denuncia del Tribunale del malato

Sanità, troppo lunghe per liste di attesa

Viterbo - Belcolle Viterbo - Sanità, troppo lunghe per liste di attesa. La denuncia del Tribunale del malato.

Montefiascone - M5s chiede chiarimenti al sindaco Paolini sulla trasformazione dei Ppi

“Come mai non si dice quali sono nello specifico i compiti del Pat?”

Rosita Cicoria (M5s) Montefiascone – Riceviamo e pubblichiamo – Il sindaco di Montefiascone continua a scrivere su Ppi e Pat senza cognizione di causa. Il punto di primo intervento (PPI), è un servizio attivo h 24 che dispone di competenze cliniche e strumentali adeguate in grado fronteggiare e stabilizzare temporaneamente le emergenze e non può essere sostituito da un [...]

Regione - L'assessore D'Amato: "Al lavoro per dare certezze ai professionisti e un servizio sempre migliore ai cittadini"

“Sanità, nuovi concorsi pubblici a Viterbo”

Alessio D'Amato Viterbo - "Sono stati banditi e pubblicati sul bollettino ufficiale della regione Lazio i nuovi bandi di avviso pubblico della Asl di Viterbo distribuiti tra gastroenterologia, ortopedia, psicologia, medicina e chirurgia d’urgenza, radiodiagnostica e medicina interna". Lo annuncia l'assessore regionale D'Amato.

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR