--

Tragedia nei boschi di Soriano nel Cimino - Revocati dopo sei mesi gli arresti domiciliari a Dante Presciutti e Zechir Mahmudov - Sono accusati di omicidio colposo per la morte del 29enne Botan Dumitru

Boscaiolo schiacciato dal trattore, rimessi in libertà i datori di lavoro

Soriano nel Cimino - Incidente mortale sul lavoro - Nel riquadro Botan Dumitru Soriano nel Cimino - (sil.co.) - Boscaiolo schiacciato dal trattore, rimessi in libertà i datori di lavoro. Revocati dopo sei mesi gli arresti domiciliari a Dante Presciutti e Zechir Mahmudov. Sono accusati di omicidio colposo per la morte del 29enne Botan Dumitru. Entrambi restano sottoposti alla misura dell'obbligo di dimora. Parti civili nel processo la vedova e i due figli minori della vittima. 

Politica - Il coordinatore provinciale accoglie a braccia aperte il sindaco di Soriano nel Cimino

Giampieri (FdI): “Menicacci valore aggiunto per il partito”

Massimo Giampieri Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – Il mio più caloroso benvenuto a Fabio Menicacci, sindaco di Soriano nel Cimino, che ha scelto di aderire a Fratelli d’Italia. Con lui il partito si arricchisce ulteriormente di esperienza e competenza, considerando anche gli importanti ruoli apicali rivestiti da Menicacci in ambito istituzionale. L’adesione in costante aumento di amministratori e [...]

Soriano nel Cimino -Soddisfatto il sindaco Fabio Menicacci: "Soriano tra i primi comuni nella distribuzione"

“Emergenza Covid-19, buoni spesa consegnati già a 260 famiglie in difficoltà”

Fabio Menicacci, sindaco di Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino –  Un risultato importante, in un momento di massima criticità. Le famiglie in difficoltà economica, di Soriano nel Cimino, hanno già ricevuto i primi buoni spesa e hanno avuto la possibilità utiizzarli già nei giorni scorsi. “Siamo orgogliosi del lavoro svolto e della rapidità con cui abbiamo affrontato questa situazione di grave difficoltà. – [...]

Soriano nel Cimino - Emergenza Coronavirus - Provvedimenti dell'amministrazione comunale

Sanificazione delle strade, consegna a domicilio di beni di prima necessità e farmaci

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – In arrivo importanti iniziative per far fronte all’emergenza coronavirus: sanificazione delle strade e consegna a domicilio di beni di prima necessità e farmaci. In queste giornate di impegno e sacrificio la sinergia è ciò che permette di ottenere risultati immediati. Grazie alla collaborazione fra amministrazione comunale, Protezione civile e Croce [...]

Soriano nel Cimino - Sabato 29 febbraio alle 16 l'iniziativa

Percorso storico e religioso su Sant’Antonio da Padova

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – Un percorso religioso, storico e culturale per conoscere la figura di Sant’Antonio da Padova. È in programma per sabato 29 febbraio alle 16, l’iniziativa “Sant’Antonio da Padova e la tradizione Sorianese”. L’evento è organizzato e promosso dai cittadini sorianesi che si sono attivati per riportare al suo antico splendore la chiesa [...]

Soriano nel Cimino - I vigili del fuoco riescono nel delicatissimo intervento e restituiscono l'animale ai proprietari

Salvato il cane precipitato in un pozzo profondo 15 metri

L'intervento dei vigili del fuoco Soriano nel Cimino - Salvato il cane precipitato in un crepaccio a Soriano nel Cimino.Cane precipita in un crepaccio, corsa contro il tempo per salvarlo

Tribunale - Vittima un imprenditore caduto nella trappola di una banda composta da quattro uomini e due donne - L'uomo è stato filmato mentre faceva sesso con una ventenne

Ricatto a luci rosse, assolta la seduttrice e condannati i tre complici

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino - (sil.co.) - Ricatto a luci rosse, assolta la seduttrice e condannati i tre complici. “Lei si è fatta trovare nuda”, ha raccontato durante il processo la vittima, un imprenditore settantenne di Soriano nel Cimino. Nell'estate del 2009 fu filmato mentre faceva sesso con una ventenne e ricattato: “Se non vuoi che tua moglie sappia cosa fai, dacci quindicimila euro”.Articoli: “Lei si è fatta trovare nuda” - “Se non vuoi che tua moglie sappia che vai con una ventenne, dacci 15mila euro” - Ripreso mentre fa sesso e ricattato, due condanne a 4 anni - Lo filmano mentre fa sesso con una ventenne e lo ricattano - Ripreso mentre fa sesso con una 20enne e ricattato

Cronaca - Ieri pomeriggio l'addio al ragazzo travolto e ucciso dal treno a Oriolo - Alla celebrazione hanno partecipato i sindaci Fabio Menicacci di Soriano e Emanuele Rallo di Oriolo - FOTO

Commozione e dolore al funerale di Andrea Trifolelli

Soriano nel Cimino - I funerali di Andrea Trifolelli Soriano nel Cimino - La piazza è piena di gente. Una comunità intera, ieri, ha salutato per l'ultima volta Andrea Trifolelli, il 25enne travolto e ucciso, ieri, dal treno tra Bassano e Oriolo Romano, attorno alle sette del mattino. L’addio nella chiesa collegiata San Nicola di Bari.Multimedia: Fotocronaca – I funerali di Andrea TrifolelliTravolto e ucciso dal treno – Video: Il racconto di Marino – Ragazzo travolto e ucciso da un trenoArticoli: "Se mia figlia sposasse uno come lui io sarei il padre più felice della terra" - Andrea riposerà accanto ai genitoriRagazzo travolto e ucciso dal treno

Soriano nel Cimino - La mozione del movimento cinque stelle a difesa dell'acqua pubblica che sarà presentata al prossimo consiglio comunale

“Talete: no all’ingresso di privati e agli aumenti delle bollette”

Il comune di Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – Il M5S di Soriano nel Cimino presenta mozione per il prossimo consiglio comunale a favore dell’acqua pubblica, contro l’ingresso di privati in Talete, proponendo un percorso di trasformazione da società di diritto privato a società di diritto pubblico. Ricordiamo che già il consiglio comunale di Viterbo ha deliberato analogo ordine del [...]

Soriano nel Cimino - Il sindaco Fabio Menicacci risponde alla segnalazione di Maurizio Santini

“Quei sacchi non sono immondizia abbandonata…”

Soriano nel Cimino - Rifiuti sulla provinciale Colonnetta Soriano nel Cimino - "Con riferimento alla segnalazione apparsa su Tusciaweb si precisa che il cittadino Maurizio Santini non ha letto gli avvisi. Quei sacchi non sono immondizia abbandonata". Il sindaco di Soriano nel Cimino, Fabio Menicacci, risponde alla segnalazione di Maurizio Santini.Articoli: “Magari chi fa questo poi si lamenta che è tutto uno schifo…”

Soriano nel Cimino - Dalle 14 alle 16 circa per il rinnovo di un tratto di condotta idrica

La zona di via Cesare Battisti senz’acqua per lavori

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino – Con la presente si comunica, per lunedì 5 agosto, il rinnovo di un tratto di condotta idrica in via Cesare Battisti. Per tutta la durata dei lavori si rende necessario interrompere l’erogazione dell’acqua potabile dalle 14 fino alle 16 circa presso le seguenti vie: Roma, Santa Maria, Brin, Cesare Battisti, Boccafatta, Innocenzo VIII, Della [...]

Soriano nel Cimino - Fino al 28 luglio la seconda edizione del festival biennale

“SorianoImmagine”, oltre 200 immagini e installazioni in nove location

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino - Ventiquattro artisti, dieci locations, venti conferenze. Questi i numeri della seconda edizione del festival “SorianoImmagine”, inaugurato il 13 luglio e in programma fino a domenica 28 luglio a Soriano nel Cimino. 

Tribunale - Vittima un artista 53enne d'origine tedesca che vive a Chia - L'uomo è pronto a costituirsi parte civile davanti al gup Savina Poli - Indagini della Polpost

Dice all’ex di essere incinta e poi che il bimbo è morto, 48enne indagata per stalking

La polizia postale Soriano nel Cimino - (sil.co.) - Dice all'ex di essere incinta e poi che il bimbo è morto, 48enne indagata per stalking. La procura ha chiesto il rinvio a giudizio della donna, che comparirà davanti alla gup Savina Poli a settembre. Pronta a costituirsi parte civile la vittima, un artista 53enne d'origine tedesca che ha scelto di vivere nella Tuscia. La persecuzione sarebbe andata avanti un anno e mezzo. 

Soriano nel Cimino - Il comune ha firmato una convenzione con la Pontificia commissione di archeologia sacra del Vaticano - La notizia arriva direttamente dall'assessore Rachele Chiani

Le catacombe di Sant’Eutizio tornano in mano pubblica

Soriano - Rachele Chiani Soriano nel Cimino - Le catacombe di Sant'Eutizio tornano in mano pubblica. Almeno la loro gestione. E questo grazie a una convenzione firmata dal comune con la Pontificia commissione di archeologia sacra del Vaticano che ne resta tuttavia proprietaria. L'annuncio ieri sera, nella sala consiliare, durante la presentazione dei risultati della quinta campagna di scavi condotta dall'insegnamento di archeologia medievale dell'università degli studi della Tuscia.

Soriano nel Cimino - L'ultimo saluto di don Valdo e di tutta la contrada Trinità - Ieri pomeriggio i funerali di Carinella, l'uomo di 49 anni che ha perso la vita in un incidente vicino Terni - FOTO E VIDEO

“La morte di Riccardo ci sconvolge, non lo dimenticheremo mai”

Soriano - I funerali di Riccardo Carinella Soriano nel Cimino - Un'intera contrada ha dato l'ultimo saluto a Riccardo Carinella, l'uomo di 49 anni morto in un incidente vicino Terni. "A voi spetta di dare continuità e valore all'operato di Riccardo - ha don Valdo - e che il signore ci sostenga in questo proposito". Ieri pomeriggio i funerali nella chiesa di Sant'Agostino.Multimedia: Fotocronaca: I funerali di Riccardo Carinella - Video: Il saluto della contrada TrinitàArticoli: Oggi l'addio a Riccardo Carinella - La salma di Riccardo Carinella a disposizione dell'autorità giudiziaria - 49enne di Soriano esce di strada con l'auto e muore

Talete - Lunedì 20 maggio per lavori dalle 8,30 fino a termine dei lavori (circa le 14)

Interruzione dell’acqua a Soriano nel Cimino

Contatori dell'acqua Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – Con la presente si comunica che lunedì 20 maggio, in via 5 giugno, dalle 8,30 fino a termine dei lavori (circa le 14), inizieranno le operazioni di collegamento della nuova condotta idrica in sostituzione di quella esistente. In caso di maltempo i lavori saranno eseguiti la mattina di martedì 21 maggio. Per tutta [...]

Tribunale - Grande accusatore, l'imprenditore che annunciò il suicido con una lettera alla finanza

Usura, marmisti condannati a due anni e al risarcimento della vittima

Guardia di finanza Soriano nel Cimino – (sil.co.) – Marmisti condannati per usura, pronta ricorrere in appello la difesa. Sono stati condannati ieri a due anni di reclusione con sospensione della pena e 5mila euro di multa ciascuno un ex marmista di Soriano nel Cimino e il suo ragioniere, i quali dovranno anche risarcire in sede civile la vittima.

Nessuno tocchi la torre di Pasolini... - La proposta è del regista Italo Moscati

“Un centro studi per indagare gli aspetti meno conosciuti del lavoro di Pier Paolo”

Italo Moscati Viterbo - "La Torre di Chia potrebbe diventare un centro studi, come è avvenuto a Casarza, la città della madre di Pier Paolo Pasolini". La proposta è di Italo Moscati, scrittore, regista e critico cinematografico italiano. "Un centro - prosegue Moscati - tramite cui indagare gli aspetti meno conosciuti del lavoro di Pier Paolo".Multimedia: La Torre di Pier Paolo PasoliniPier Paolo Pasolini nella casa studio di Chia – Video: La casa dove Pasolini visse i suoi ultimi anni

Tribunale - Sono stati denunciati alla finanza dalla stessa vittima dei quindici presunti strozzini "canepinesi"

Marmisti a processo per usura, chiesti 4 anni di reclusione

Guardia di finanza Soriano nel Cimino - (sil.co.) - Usura, chiesti quattro anni di reclusione ciascuno per un marmista di Soriano nel Cimino e un suo collaboratore. Mentre stenta a decollare il processo per usura e ricettazione ai quindici presunti strozzini "canepinesi", è giunto al rush finale il procedimento a carico di due artigiani di Soriano nel Cimino e delle rispettive mogli, accusati anche loro di usura dalla stessa presunta vittima.

Soriano nel Cimino - Con formula piena, come chiesto dal difensore dello studio Marazzita, nonostante la prescrizione

“Non era un furbetto del cartellino”, assolto ex comandante dei vigili urbani

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino - (sil.co.) - "Non era un furbetto del cartellino", assolto con formula piena l'ex comandante dei vigili urbani di Soriano. 

Soriano nel Cimino - Il giovane prete è un esempio nella lotta alla criminalità organizzata

Don Coluccia dagli studenti dell’Ernesto Monaci

Soriano nel Cimino - L'incontro di don Coluccia con gli studenti Soriano nel Cimino – Riceviamo e pubblichiamo – Il 13 dicembre i ragazzi delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Ernesto Monaci” di Soriano nel Cimino, hanno incontrato un grande uomo, un giovane prete che ha messo la propria vita a disposizione degli altri, di quelli in difficoltà, primi fra tutti [...]

Cultura - Domenica 2 dicembre con partenza da Viterbo alle 8 dalla basilica di San Francesco - Gia ispezionato e pulito il percorso

Torna il cammino per rievocare l’esilio di santa Rosa a Soriano nel Cimino

Centinaia di camminatori sulle vie dell’esilio a Soriano nel Cimino Viterbo - Ispezionato e pulito, nei giorni scorsi, il percorso per l’edizione straordinaria della manifestazione “In cammino sulle vie dell’esilio di Santa Rosa” che si terrà domenica 2 dicembre da Viterbo a Soriano nel Cimino.

Nessuno tocchi la torre di Pasolini... - Interviene l'attore Ninetto Davoli

“Pier Paolo si rivolterebbe nella tomba…”

Ninetto Davoli Soriano nel Cimino - La torre dello scrittore Pasolini rischia di diventare una casa vacanze o di essere venduta. A difesa di uno dei luoghi sacri della letteratura mondiale anche l'attore Ninetto Davoli che con il regista ha girato nove film. "Ricordo - ha detto inoltre - quando io e Pier Paolo ci inventammo un concorso per le persone del posto. L'idea era quella di premiare il giardino più fiorito".Multimedia: La Torre di Pier Paolo PasoliniPier Paolo Pasolini nella casa studio di Chia – Video: La casa dove Pasolini visse i suoi ultimi anniArticoli: La torre di Pasolini non può diventare una banale casa vacanze di Silvio Cappelli -  "Salviamo la Torre di Pasolini sotto il segno del peperino" di Renato Petroselli - "Siamo pronti a costruire sinergie con Civita di Bagnoregio" di Francesco Bigiotti - Ancora e sempre il poeta abita qui… di Antonello Ricci Nessuno tocchi la torre di Pier Paolo Pasolini... di Carlo Galeotti - La Torre di Pier Paolo Pasolini rischia di diventare una casa vacanze di Daniele Camilli  - Soriano insieme: “Che fine ha fatto il progetto del Parco letterario Pasolini? – “Pier Paolo Pasolini passò qui il suo ultimo capodanno, con Bertolucci e Taviani” di Daniele Camilli

Soriano nel Cimino - Il Mise ha convocato i sindacati e l'azienda - In ballo 36 posti di lavoro

Crisi Unopiù, lunedì incontro al ministero

Soriano nel Cimino Soriano nel Cimino - Crisi Unopiù, lunedì incontro al ministero. Il Mise ha convocato i sindacati e l'azienda per discutere sul futuro della Unopiù.

Nessuno tocchi la torre di Pier Paolo Pasolini... - Interviene il sindaco Francesco Bigiotti

Siamo pronti a costruire sinergie con Civita di Bagnoregio

Bagnoregio - Il sindaco Francesco Bigiotti Soriano nel Cimino - Il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti fa la prima mossa per salvare la Torre di Pasolini che rischia di diventare una casa vacanze oppure di essere messa in vendita per problemi di manutenzione.Articoli: Ancora e sempre il poeta abita qui… di Antonello Ricci Nessuno tocchi la torre di Pier Paolo Pasolini…La Torre di Pier Paolo Pasolini rischia di diventare una casa vacanze di Daniele Camilli  – Soriano insieme: “Che fine ha fatto il progetto del Parco letterario Pasolini? – “Pier Paolo Pasolini passò qui il suo ultimo capodanno, con Bertolucci e Taviani” di Daniele CamilliMultimedia: La Torre di Pier Paolo PasoliniPier Paolo Pasolini nella casa studio di Chia – Video: La casa dove Pasolini visse i suoi ultimi anni

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR