--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - La consigliera comunale Fabiola Talenti soddisfatta della discussione in consiglio provinciale

Dissociatore molecolare, prima battaglia vinta

Condividi la notizia:

Fabiola Talenti, consigliere comunale Pdl di Montalto di Castro

Fabiola Talenti, consigliere comunale Pdl di Montalto di Castro

Riceviamo e pubblichiamo – Stamattina si è svolto il consiglio provinciale, durante il quale il consigliere Fabio Bartolacci e il presidente del consiglio Piero Camilli hanno presentato, su sollecitazione dei consiglieri di opposizione al Comune di Montalto di Castro Talenti, Caci, Liberatore e La Monica, un’interrogazione sul dissociatore molecolare (inceneritore) che dovrebbe sorgere all’interno della cartiera in località Pontesodo, al confine tra il comune di Canino e quello di Montalto.

I due consiglieri provinciali hanno ribadito la necessità di salvaguardare e difendere il territorio della nostra provincia. In particolare per la maremma si è evidenziato che essa è già pesantemente gravata da servitù energetiche dovute alle centrali di Montalto e Civitavecchia.

Alla richiesta di Bartolacci e Camilli c’è stato un corale plauso da parte di tutti i consiglieri provinciali. Occorre evitare che questa zona diventi il ricettacolo dell’immondizia del lazio o di mezza Italia. Tali progetti non possono essere presi in considerazione ed è importante difendere la popolazione e le attività agricole e turistiche che insistono sul territorio.

“Un grande ringraziamento – dice Fabiola Talenti, consigliere comunale del Pdl a Montalto – va a Bartolacci e Camilli che hanno preso a cuore la problematica e al presidente della provincia Marcello Meroi per il suo immediato interessamento sulla vicenda. Abbiamo vinto una prima battaglia – dice il consigliere del Pdl – ma non ci fermeremo e continueremo ad oltranza finché non sarà scritta la parola fine su questo scellerato progetto.

Siamo certi che i cittadini parteciperanno numerosi e determinati all’incontro pubblico che si svolgerà a Canino alle 17 di sabato. Sarà il primo di una lunga serie d’incontri per informare la cittadinanza sui rischi che si corrono. Non mi sorprende – conclude la Talenti – il silenzio assordante che ha caratterizzato l’operato del sindaco Carai e dei componenti la sua maggioranza. Mi chiedo quale è la posizione su questo argomento di Paola Peruzzi, candidata alla carica di sindaco per la coalizione di centro sinistra. Noi consiglieri comunali d’opposizione siamo, come sempre, a difesa della salute dei cittadini.”

Fabiola Talenti
Consigliere comunale Pdl Montalto di Castro


Condividi la notizia:
26 gennaio, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR