Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Fusco replica a Sarnella

Le terme di Civitavecchia non ci fanno paura

Condividi la notizia:

Umberto Fusco di Lega Federalista

Umberto Fusco di Lega Federalista

– Le terme di Viterbo torneranno a ruggire. Le terme di Viterbo rappresentano un’eccellenza a livello mondiale. Acque simili alle nostre rappresentano un unicum.

Abbiamo poi una grande storia termale, non a caso a Viterbo trovava sede un complesso delle terme Inps. Proprio dal recupero di quella struttura ripartirà il riscatto viterbese.

Non ci è piaciuto poi l’intervento del signor Sarnella. Perché intervenire in maniera così forte sul futuro delle terme viterbesi? A nostro avviso ad avere paura è proprio Civitavecchia, in questa maniera spieghiamo le parole esagerate di Sarnella.

Ricordiamo allo stesso che Civitavecchia sta affrontando in questi giorni una grande campagna elettorale per il rinnovo dell’amministrazione comunale.

Forse tanto clamore sulle terme di Civitavecchia è più legato a ragioni politiche che a vere prospettive di business. Comunque noi viterbesi non abbiamo nulla da invidiare a Civitavecchia e facciamo i migliori auguri alla nascente struttura.

Allo stesso tempo siamo convinti che la città dei Papi può e deve fare molto di più sul fronte termalismo ma ha già eccellenze importanti e note in mezzo mondo.

Il riferimento chiaro è alle Terme dei Papi. Ci sono poi una serie di progetti interessanti sui quali lavoreremo e che è nostra intenzione sostenere per rilanciare la Tuscia. Ricordo al signor Sarnella che il termalismo viterbese gode della stima e della considerazione dell’Ancot (Associazione nazionale comuni termali) e siamo al lavoro per entrare a far parte di un’associazione di Comuni a livello europeo per il rilancio del termalismo.

Questo la dice lunga sulla consistenza delle nostre acque termali e sulle potenzialità di Viterbo, guardate da molti con grande interesse.

Umberto Fusco

delegato al termalismo
comune di Viterbo


Condividi la notizia:
28 aprile, 2012

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR