--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Soriano nel Cimino - Ieri la competizione della 45esima edizione della sagra delle castagne

Alla contrada Trinità il palio 2012

di Emma Sanna

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Il cavaliere della contrada Trinità Andrea Colletti

Il cavaliere della contrada Trinità Andrea Colletti

L'arciere del rione Trinità Fabio Bibiani

L'arciere del rione Trinità Fabio Bibiani

L'arciere del rione Papacqua Bruno Bassetta

L'arciere del rione Papacqua Bruno Bassetta

Il cavaliere del rione Papacqua Giancarlo Ricci

Il cavaliere del rione Papacqua Giancarlo Ricci

Il cavaliere del Rione San Giorgio Riccardo Delle Monache

Il cavaliere del Rione San Giorgio Riccardo Delle Monache

Il cavaliere del rione Rocca Gianni Ponti

Il cavaliere del rione Rocca Gianni Ponti

I festeggiamenti in piazza

I festeggiamenti in piazza

Il cavaliere e l'arciere della contrada Trinità con il palio

Il cavaliere e l'arciere della contrada Trinità con il palio

Alla contrada Trinità il palio della 45esima edizione della sagra delle castagne (fotogallery)

Ieri le quattro contrade di Soriano sono tornate a sfidarsi al campo Giannotti.

A conquistare il conteso drappo è stata la contrada Trinità, che si è aggiudicata il suo 12esimo palio.

A firmare la vittoria è stato lo storico fantino trinitino Andrea Colletti, insieme a Fabio Bibiani, arrivato secondo nel torneo degli arcieri.

I due hanno totalizzato insieme il punteggio più alto.

Primo posto, invece, nel torneo degli arcieri per Bruno Bassetta del rione Papacqua.

Questa la classifica per l’edizione 2012: primo posto contrada Trinità, secondo rione Papacqua, terzo posto per il rione San Giorgio, quarto per il rione Rocca.

Un weekend all’insegna delle competizioni quello appena trascorso, che ha visto le quattro contrade sfidarsi anche nelle cene medievali (fotogallery) e nella gara dei musici.

Gli spettacoli andranno avanti per tutto il prossimo fine settimana, dall’11 al 14 ottobre con le esibizioni dei gruppi del rione San Giorgio, del rione Papacqua, la rievocazione storica e il corteo storico di domenica.


Programma da giovedì 11 a domenica 14 ottobre

Giovedì 11 ottobre

Ore 20 . Taverna dell’Orso (Contrada Rocca)

Cena di beneficenza organizzata della locale Sezione Croce Rossa Italiana

Ore 21.30 . Piazza Vittorio Emanuele II

Esibizione giovani spadaccini e sbandieratori. A seguire festeggiamenti per i 40 anni dalla costituzione del gruppo
Sbandieratori della Nobile Contrada Trinità

Venerdì 12 ottobre

Ore 17,30
. Palazzo Comunale, Sala Consiliare (Piazza Umberto I)

“Misteri al Castello Orsini: cosa nascondono le sue antiche mura?”
Indagini e risultati sullo studio e la ricerca di manifestazioni anomale sul Castello Orsini di Soriano nel Cimino.
A cura dell’Associazione Prisma

Ore 21.30 . Piazza Vittorio Emanuele II

“E vi consegniamo la storia, le chiavi della città”. Manifestazione a cura della contrada Papacqua. A seguire “Quando il dragone andava a divorar donzelle, San Giorgio,
sì, lo uccise”.
Manifestazione a cura della contrada San Giorgio.

Sabato 13 ottobre

Ore 15 . Chiostro di S. Agostino, Piazza Umberto I

Mercatino medioevale a cura della contrada Trinità

Ore 15 . Piazza Vittorio Emanuele II

Giochi popolari

Ore 18 . Chiesa della Misericordia (Via della Rocca)

Conferenza “Soriano a cavallo dell’anno Mille”.
Relatore Giorgio Fanti

Ore 21.30 . Piazza Vittorio Emanuele

“Soriano tra storia e leggenda”, rievocazione storica

Ore 23 . Castello Orsini

Domenica 14 ottobre

Dalle ore 8

Fiera mercato

Ore 9.30 . Chiostro di S. Agostino, Piazza Umberto I

Mercatino medioevale a cura della contrada Trinità

Ore 11 . Chiostro di S. Agostino, Piazza Umberto I

Premio Nazionale Vojola d’Oro

Ore 15 . Piazza Vittorio Emanuele

Corteo storico “Soriano e i suoi rioni” per le vie del paese

Ore 21.30

“E ferà  grande meraviglia de canti e balli… Et  millanta fochi  enalluminaranno la notte…”

8 ottobre, 2012

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR