--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Maltempo - Spargisale al lavoro - Cimina, Vitorchianese e Valle di Vico le strade più pericolose

Rischio ghiaccio sulle provinciali della Tuscia

Condividi la notizia:

La violenta grandinata di oggi

La violenta grandinata di oggi

Il parabrezza di un'auto

Il parabrezza di un'auto

La violenta grandinata di oggi

– Rischio ghiaccio sulle provinciali della Tuscia.

Si complica la situazione sulle strade della provincia di Viterbo, in particolare quelle della zona dei monti Cimini.

Dopo la straordinaria grandinata che si è abbattuta nel primissimo pomeriggio ora c’è il rischio che si formino delle spesse lastre di ghiaccio, soprattutto nelle provinciali che attraversano i punti più freddi della provincia (fotogallery *video).

Gli spargisale della Provincia sono al lavoro già da questo pomeriggio per sgomberare le carreggiate più pericolose, ma in serata dovranno smettere di lavorare per poi riprendere nella mattinata di domani.

Nella tarda serata e nella notte, inoltre, è previsto un brusco abbassamento delle temperature ed è quindi consigliato viaggiare sulle provinciali esclusivamente con le gomme termiche prestando la massima attenzione perché i residui della grandinata potrebbero trasformarsi in ghiaccio.

Le strade più a rischio sono la Canepinese, la Valle di Vico, la Colonnetta e la Vitorchianese.

Problemi anche sulla Cimina e sulla strada Romana.


Condividi la notizia:
5 dicembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR