Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2013 - Il sindaco potrebbe sciogliere le riserve in occasione della conferenza sull'inizio dei lavori dell'ascensore di Valle Faul

Marini candidato? Venerdì la decisione

Condividi la notizia:

Giulio Marini

Il sindaco Giulio Marini

(p.p.) – Marini candidato? Venerdì la decisione.

Potrebbero sciogliersi venerdì 22 marzo le riserve sulla ricandidatura del sindaco di Viterbo Giulio Marini alle prossime comunali di maggio. In occasione della conferenza stampa in cui sarà presentato l’inizio dei lavori dell’ascensore di Valle Faul, il primo cittadino potrebbe fare il suo annuncio.

Il sindaco ha sempre fatto sapere che la sua decisione sarebbe dipesa dalle valutazioni del partito. “Venerdì c’è un’importante conferenza stampa sulla realizzazione dell’ascensore di Valle Faul – dice Marini -. E’ una buona occasione per valutare se ci sarà la mia disponibilità a proseguire il programma che abbiamo svolto tutti insieme in questa consiliatura“.

L’ok alla ricandidatura di Marini è arrivato sia a livello locale che regionale. “Sia il coordinatore regionale Vincenzo Piso che il capogruppo del Pdl in Comune Roberto Bennati hanno detto che sono il candidato naturale”.

Prima della decisione sul suo futuro, però, per il sindaco viene la città. “Per adesso mi sto impegnando a completare il programma dell’amministrazione comunale – continua Marini -. Sulla base del lavoro fin qui svolto e del completamento dei progetti valuterò se proseguire o meno il mio percorso”.

L’Udc sembra frenare alla ricandidatura. “Non ho avuto contatti con l’Udc anche perché ancora non ho preso una decisione ufficiale. Nel momento in cui lo farò, vedremo se l’Udc vorrà partecipare o meno a questo progetto, io me lo auguro. In provincia stanno con il Pdl, in regione hanno appoggiato la Polverini e non capisco perché debba continuare una situazione di ostracismo tra queste forze moderate”.

Via libera da Destra e Fratelli d’Italia. “Hanno fatto valutazioni positive, vediamo se quando deciderò, saremo tutti insieme“.


Condividi la notizia:
20 marzo, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR