Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Il deputato del Pd in lizza per l'incarico - Da definire ancora la lista dei sottosegretari e viceministri del nuovo governo

Commissione giustizia, Donatella Ferranti probabile presidente

Condividi la notizia:

Donatella Ferranti

Donatella Ferranti

– Commissione giustizia, Donatella Ferranti probabile presidente.

Con la scelta di viceministri e sottosegretarii, si apre l’ultimo capitolo della formazione del governo. Vista la compagine di ventuno ministeri, è probabile che gli incarichi da assegnare non saranno meno di una cinquantina.

Al Pd, nell’equilibrio dei partiti di maggioranza, potrebbe toccare la metà delle poltrone di seconda fila dell’esecutivo mentre Pdl e Scelta civica si spartirebbero il resto, secondo le proporzioni uscite dalle urne. Le nomine potrebbero arrivare già in settimana. Ogni ministero avrà dai 2 ai 4 posti da assegnare.

E’ possibile che il premier Enrico Letta, insieme con i partiti, valuti opportuno mantenere il criterio seguito per la nomina dei ministri, vale a dire niente ex.

Nel frattempo, nel Pd sono iniziate le riunioni delle varie correnti per predisporre le candidature. In ballo non ci sono solo i posti di sottogoverno ma anche le presidenze delle commissioni parlamentari, dove già si danno per probabili Francesco Boccia al Bilancio e Donatella Ferranti alla Giustizia.


Condividi la notizia:
1 maggio, 2013

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR