--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2013 - Balottaggio - Maggioranza a quota 23 consiglieri, minoranza con nove consiglieri

Il nuovo consiglio comunale targato Michelini

Condividi la notizia:

Leonardo Michelini festeggia a piazza del comune

Leonardo Michelini festeggia a piazza del comune 

(g.f.) – Leonardo Michelini stravince al ballottaggio superando il sessanta per cento e la sua maggioranza guadagna un consigliere comunale, arrivando a venti. A spese del Pdl.

Con le ultime modifiche e a risultato acquisito, ecco come si presenta il nuovo consiglio comunale a guida centrosinistra.

Al Partito democratico vanno dodici consiglieri, guadagnandone uno, con il ventesimo.

Entrano Francesco Serra, Alessandra Troncarelli, Luisa Ciambella, Alvaro Ricci, Patrizia Frittelli, Fabrizio Fersini, Martina Minchella, Mario Quintarelli, Arduino Troili, Melissa Mongiardo, Aldo Fabbrini e Marco Volpi.

Sei, invece, alla lista Oltre le mura: Alessandra Zucchi, Raffaela Saraconi, Sergio Insogna, Maurizio Tofani, Goffredo Taborri, Marco Ciorba.

Quindi Raffaella Valeri per Sel e Livio Treta per la Lista civica diritti per Viterbo.

Poi i due di Viva Viterbo, Filippo Rossi e Maria De Alexandris e Chiara Frontini (Viterbo 2020), formalmente gli ultimi tre sono all’opposizione, ma in virtù degli accordi con Michelini portano a ventitré il numero dei consiglieri in maggioranza.

In minoranza il Pdl ne prende quattro: Antonella Sberna, Claudio Ubertini, Elpidio Micci, e Vittorio Galati, oltre a Giulio Marini. Il Popolo delle Libertà “regala” il ventesimo consigliere al Pd e ne fa le spese Paolo Muroni, l’ex assessore ai Lavori Pubblici rimane fuori da palazzo dei Priori.

Due i rappresentanti di Fratelli d’Italia: Gianluca Grancini e Luigi Maria Buzzi. Gianmaria Santucci per FondAzione e Gianluca De Dominicis per il Movimento 5 stelle.

Ovviamente per la maggioranza vanno considerati gli assessori, quindi ipotizzando che il Pd ne abbia tre in giunta, al loro posto arriverebbero Christian Scorsi, Augusta Boco e Daniela Bizzarri.

Se Oltre le Mura ne dovesse ottenere due in giunta, arriverebbero Paolo Simoni e Francesco Moltoni, così come per Viva Viterbo entrerebbe Claudio Margottini.


Condividi la notizia:
10 giugno, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR