--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Consiglio comunale - A breve l'erogazione dei fondi per il Settembre viterbese - Lunedì la sottoscrizione per lo stadio Rocchi

Agevolazioni Tares, arrivate 600 domande

Condividi la notizia:

Primarie Pd: Michelini, Ciambella e Delli Iaconi

Michelini, Ciambella e Delli Iaconi

Viterbo – Convenzione con la Viterbese, il comune ci riprova.

Lunedì prossimo a mezzogiorno l’amministrazione ha di nuovo convocato la proprietà della squadra gialloblù per la stipula dell’accordo, dopo che altri inviti sono andati a vuoto.

Ieri la notizia del nuovo incontro è venuta fuori durante una pausa dei lavori di consiglio comunale, seduta durante la quale l’assessora al Bilancio ha fatto presente come per le affissioni pubblicitarie, quest’anno sono entrati 150mila euro in meno.

Ecco spiegato il perché a Pasqua in alcune zone ci sono ancora i manifesti dei panettoni di Natale.

Il consigliere De Dominicis (M5s) di domandava come mai.

Non si sa ancora nulla sul parcheggio alle Pietrare, mentre sono state seicento le domande per le agevolazioni Tares arrivare in comune.

“Riteniamo che saranno evase per l’intero importo – ricorda l’assessora Ciambella – a conti fatti dovrebbero avanzare risorse, che useremo per altre agevolazioni”.

Giulio Marini (FI) ha chiesto come mai per le ultime primarie Pd siano stati usati locali comunali a Fastello, Grotte santo Stefano e San Martino, mentre a Bagnaia è stata fatta regolare richiesta d’occupazione di suolo pubblico.

“Non vedo il problema – spiega l’assessora Ciambella – queste strutture sono a disposizione per tutte le realtà e i partiti che possono fare regolare richiesta”. Quindi per Marini servirebbe un regolamento.

Buone notizie, invece, per i contributi dello scorso settembre viterbese. Sollecitato da Buzzi (FdI), l’assessore Barelli, nonostante non sia più alla Cultura, ha risposto. L’erogazione è prossima.

Bisognerà aspettare, invece, per conoscere le motivazioni con sui il Tar ha accettato il ricorso presentato da una ditta sul bando per le mense.

Giuseppe Ferlicca

 


Condividi la notizia:
14 marzo, 2014

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR