--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Corchiano - Trentenne arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Forza posto di blocco e sperona i carabinieri

Condividi la notizia:

La caserma dei carabinieri di Corchiano

La caserma dei carabinieri di Corchiano

Corchiano

Corchiano

Corchiano – Forza posto di blocco e sperona l’auto dei carabinieri, arrestato.

E’ finito nei guai il 30enne che ha cercato di eludere un controllo, stamattina, a Corchiano.

I militari erano fermi a bordo strada per un controllo alla circolazione quando hanno visto il 30enne avvicinarsi, a bordo della sua auto.

Gli hanno intimato l’alt, ma lui, senza patente e alla guida di una macchina sequestrata, non ha pensato minimamente di fermarsi.

Ha proseguito la sua corsa, speronando l’auto dei carabinieri. Uno dei militari avrebbe riportato lesioni per alcuni giorni, dopo essersi visto venire addosso il 30enne con la macchina. L’inseguimento è andato avanti per diversi chilometri, fino a Civita Castellana, dove l’uomo è stato raggiunto e immobilizzato.

Per lui, è scattato l’arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. E’ incensurato: per questo ha potuto beneficiare della condizionale, l’istituto del codice penale che prevede la sospensione della pena, se inferiore a due anni. Il 30enne ha patteggiato dieci mesi con la condizionale: significa che non sconterà la condanna, a meno che non commetta altri reati nei prossimi cinque anni.


Condividi la notizia:
16 agosto, 2014

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR