Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Merlani presidente della Camera di commercio - L'intervento di Angelo Pieri e Luigia Melaragni, presidente e segretaria della Cna

“Subito al lavoro per affrontare scadenze importanti”

Condividi la notizia:

Luigia Melaragni con il presidente Angelo Pieri

Luigia Melaragni con il presidente Angelo Pieri 

Viterbo – “Con la elezione di Domenico Merlani alla presidenza della Camera di commercio di Viterbo, abbiamo compiuto oggi un atto di grande responsabilità.

Il consiglio può mettersi subito al lavoro per affrontare scadenze che richiedono il massimo impegno, sia per il protrarsi della fase di recessione sia per i problemi aperti dalle misure adottate dal governo nei confronti del sistema camerale”. E’ ciò che dichiarano Angelo Pieri e Luigia Melaragni, rispettivamente presidente e segretaria della CNA Associazione di Viterbo e Civitavecchia, componenti del nuovo consiglio.

“Negli ultimi anni, abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci spesso con Merlani e di apprezzarne la serietà, l’equilibrio e la volontà di ricercare sempre soluzioni condivise.

Riteniamo che questo suo atteggiamento costituisca una garanzia per un ente che deve operare in un dialogo permanente con i diversi players, innanzitutto con le realtà imprenditoriali, e guardare alla tutela e alla crescita dell’intero tessuto economico, non di una sola parte”, sottolineano Pieri e Melaragni.

“Con il neopresidente, registriamo una convergenza sulla direzione dello sviluppo del nostro territorio e sulla necessità, per le imprese, di puntare sull’aggregazione per affermarsi sui mercati e per esplorare con successo i percorsi dell’innovazione e dell’internazionalizzazione.

Così come -proseguono- condividiamo l’attenzione al mondo della cultura, che deve poter contare sempre di più in un territorio che ha nelle varie espressioni culturali alcuni dei propri punti di forza. E siamo, adesso, in sintonia sull’esigenza di una riforma del sistema camerale che non ne snaturi le funzioni ma ne rafforzi la capacità di dare sostegno e sviluppo alle economie locali”.

“Siamo sicuri che con Domenico Merlani riusciremo a lavorare bene. Ce la metteremo tutta per meritare la fiducia delle imprese”, concludono Pieri e Melaragni, ringraziando “per la stima e l’affetto espressi da Merlani, nel discorso di insediamento, verso Ferindo Palombella, per 15 anni guida autorevole della Camera di Commercio”.


Condividi la notizia:
10 ottobre, 2014

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR