Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

TusciawebTv - Le immagini dell'intervento dei poliziotti

Intrappolata dall’acqua in macchina, salvata donna


 Tarquinia – Intrappolata dall’acqua in macchina, salvata donna.

Si era ritrovata bloccata, in via Gratelle, nel piccolo abitacolo della sua macchina senza alcuna possibilità di muoversi. La pioggia, fortissima e insistente, aveva trasformato la strada in cui stava passando, via Gratelle sotto il ponte del passaggio ferroviario a Tarquinia, in un fiume in piena. Il livello dell’acqua era salito così tanto da non permetterle di muovere l’auto né avanti né indietro e, tantomeno, di aprire lo sportello per uscire.

La donna, spaventatissima e preoccupata perché non riusciva più a capire come uscire da quella situazione, è stata salvata da due poliziotti del commissariato di Tarquinia.

Gli agenti si sono quasi affiancati a lei con l’auto di servizio, ovviamente una macchina molto più grande di quella della signora e più adatta per viaggiare anche in quelle condizioni. Arrivati quasi a contatto con l’utilitaria uno dei due è uscito e ha aiutato con calma e fermezza a far uscire la donna dalla sua auto.

Poi, sempre tenendole le mani con attenzione, l’ha fatta salire sul cofano della gazzella della polizia e da lì la donna è riuscita a entrare nell’abitacolo con gli agenti.

Un salvataggio molto delicato che fortunatamente si è concluso nel migliore dei modi.


Anche tu fotoreporter

Il video o le foto di questo servizio ci sono state inviate in risposta all’iniziativa ”Anche tu fotoreporter”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb.

Chiediamo a tutti i lettori di intervenire in ogni situazione. Non solo per un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio, ma anche per segnalarci spettacoli della natura o semplicemente foto/video significative per la loro bellezza. Per farlo basta azionare il telefonino, fotografare o riprendere e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto/video, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu fotoreporter”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

Puoi inviare foto e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

Oppure puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.


 

5 febbraio, 2015

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564