Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La quasi scomunica dell'Unione comunale Pd - Il capogruppo Francesco Serra replica con una battuta all'attacco dei fioroniani

“Non mi è andata male: ammonito e non espulso…”

Condividi la notizia:

Francesco Serra

Francesco Serra 

Viterbo – “Beh, non mi è andata male: ammonito e non espulso”.  Il capogruppo del Pd in comune, Francesco Serra, raggiunto telefonicamente gigioneggia alla notizia della censura emanata dall’Unione comunale del suo partito. Un vero e proprio attacco diretto dei fioroniani.

Insomma la situazione non appare seria e Serra se ne esce con una battuta.

“Ammonito e non espulso, da un punto di vista calcistico – afferma sorridendo Serra – mi sembra già un successo. Ieri sera in Lazio – Inter è adatta peggio a Marchetti… Espulso in diretta! Ora, dopo questa “notizia”, spero si possa iniziare a parlare di politica e di questioni concrete”.

Domani pomeriggio intanto si riunisce, a Bagnaia al Borgo, il circolo di Viterbo del Pd. Una riunione a cui parteciperà anche Serra e verrà spiegata agli iscritti e agli elettori la situazione dell’amministrazione comunale di Viterbo.


Condividi la notizia:
11 maggio, 2015

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR