Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Polstrada - Arrestato 21enne - Denunciato suo connazionale trovato con un coltello da cucina

Machete in macchina e munizioni da guerra a casa

Condividi la notizia:

Il machete e il coltello sequestrati

Il machete e il coltello sequestrati

Polizia stradale

Polizia stradale 

Viterbo – In macchina con un machete e un coltello, un arresto e una denuncia.

Li hanno fermati nella notte durante un controllo: nell’auto su cui viaggiavano c’era un machete.

Nei guai due cittadini di nazionalità dominicana. Un 27enne è stato denunciato per detenzione di arma, mentre un 21enne è finito in arresto.

Stamattina, all’alba, la polizia stradale li ha fermati in centro, durante un posto di blocco. Erano in macchina con altri tre connazionali, tra cui un minorenne.

La denuncia è scattata solo per il proprietario dell’auto, perquisito e trovato in possesso di un coltello da cucina, mentre la posizione del 21enne si è aggravata dopo il ritrovamento, oltre che del machete, anche di un set di 41 cartucce da guerra nell’appartamento in cui abita. 

A nulla è valsa la giustificazione di aver avuto problemi con alcuni connazionali di recente, che lo avevano spinto a pensare alla sua sicurezza. La polstrada lo ha arrestato e ha sequestrato le armi ritrovate.


Condividi la notizia:
6 settembre, 2015

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR