Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Mortale sulla Tuscanese - Gli amici di Rizzello si sono incontrati per ricordare con scritte e fiori l'amico scomparso

“Per sempre nei nostri cuori. Ciao Leo”

Condividi la notizia:

Leonardo Rizzello

Leonardo Rizzello

Viterbo - Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo - Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo - Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo - Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo - Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo - Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – Gli amici ricordano Leonardo Rizzello con scritte al sottopassaggio sulla Tuscanese

Viterbo – (r.s.) – Scritte per ricordare Leonardo (fotocronacaslide).

Le hanno realizzate i suoi amici sui muri del sottopassaggio della Tuscanese, al chilometro 1. Lì Leonardo Rizzello, vent’anni, ha perso la vita nel tragico incidente di sabato notte (video – fotocronaca – slide).

“Sempre con noi. Per sempre nei nostri cuori. Ciao Leo”, si legge. A terra mazzi di fiore e sull’asfalto cuori rossi dipinti. Un semplice gesto per ricordare il loro amico con la passione per la musica e le auto.

E ancora. “Se un giorno la velocità mi ucciderà non piangete, perché io stavo sorridendo”. Questa è la frase pronunciata dall’attore americano Paul Walker poco prima di morire. Anche lui in un incidente stradale, anche lui con la passione per i motori.

Leonardo lascia un vuoto incolmabile nei suoi amici che, per superare il dolore, hanno deciso di incontrarsi, ieri sera, nel sottopassaggio della Tuscanese. E hanno voluto farlo tutti insieme, mettendo in fila le proprie automobili. La passione che li legava a Leonardo.

Dolore nei compagni, nei familiari e in tutta Viterbo, dove il giovane era molto conosciuto.

Rizzello ha perso la vita mentre era alla guida della sua Ford, motorizzata Cosworth. E’ morto sul colpo e per lui non c’è stato nulla da fare.

Come per Marialuisa Brienza e Pasquale Tranquilli, i coniugi di Latina rimasti coinvolti nell’incidente mentre erano in sella alla loro Harley Davidson.

Quelle grandi scritte rosse e nere un giorno andranno via. Inevitabilmente il tempo le porterà con sé. Ma indelebile sarà nei loro cuori il ricordo di Leonardo, “il ragazzo dal sorriso d’oro”.


Condividi la notizia:
28 settembre, 2015

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR