Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il provvedimento è stato adottato dalla prefettura

Interdittiva antimafia per Viterbo ambiente

Condividi la notizia:

Viterbo - La prefettura

Viterbo – La prefettura 

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il prefetto di Viterbo il 28 novembre ha adottato il provvedimento interdittivo antimafia nei confronti della società Viterbo ambiente Scarl, incaricata di svolgere l’attività della raccolta e dello smaltimento di rifiuti urbani nel territorio dei comuni di Viterbo e Montefiascone.

Il provvedimento, con il fine di tutelare il territorio della Tuscia da tentativi di infiltrazione da parte della criminalità organizzata, è frutto di una complessa e delicata attività di valutazione e analisi condotta nell’ambito del Gruppo interforze appositamente costituito, avvalendosi, inoltre, delle informazioni rese disponibili dalla rete delle prefetture.

È stata contemporaneamente avviata la procedura tesa a verificare la ricorrenza dei presupposti per l’applicazione delle misure di amministrazione straordinaria della Viterbo Ambiente Scarl (previste dall’art. 32 co. 10 D.L. 90/14) al fine di consentire la prosecuzione e il corretto espletamento di un servizio così rilevante per le rispettive comunità nonché di mantenere i livelli occupazionali.

Prefettura Viterbo


Condividi la notizia:
30 novembre, 2015

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR