--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - La prima è gialloblù, la seconda bianca - Il patron Camilli: "Squadra sprecata per la categoria, speriamo di salire presto"

Viterbese, ecco le nuove maglie

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - La presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport – Calcio – Viterbese – La presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport - Calcio - Viterbese - La presentazione delle nuove maglie da gioco - Il kit da trasferta

Sport – Calcio – Viterbese – La presentazione delle nuove maglie da gioco – Il kit da trasferta

Sport - Calcio - Viterbese - La presentazione delle nuove maglie da gioco - Il kit da casa

Sport – Calcio – Viterbese – La presentazione delle nuove maglie da gioco – Il kit da casa

Sport - Calcio - Viterbese - Piero Camilli durante la presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport – Calcio – Viterbese – Piero Camilli durante la presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport - Calcio - Viterbese - Piero Camilli assieme ai ragazzi del settore giovanile, durante la presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport – Calcio – Viterbese – Piero Camilli assieme ai ragazzi del settore giovanile, durante la presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport - Calcio - Viterbese - Federico Nofri durante la presentazione delle nuove maglie da gioco

Sport – Calcio – Viterbese – Federico Nofri durante la presentazione delle nuove maglie da gioco

Viterbo – (s.s.) – Anno nuovo, maglie nuove.

La Viterbese si rifà il look ed esibisce i kit da gara con cui chiuderà la stagione 2015-2016 (fotocronacaslide).

I completi sono griffati Errea e sono stati confezionati dal punto vendita Sport consult, che ha ospitato anche la presentazione ufficiale.

La maglia da casa è ovviamente gialloblù, abbinata a pantaloncini e calzettoni blu.

Il logo è bianco e i numeri gialli.

La maglia da trasferta è integralmente bianca, “tagliata” dalle bande verticali giallo e blu che proseguono lungo il collo.

Anche i pantaloncini e i calzettoni sono bianchi, mentre i numeri e il logo sono blu.

Spicca in entrambe le maglie la presenza del leone, simbolo della città di Viterbo e della Viterbese.

A presentare le nuove divise alla stampa il patron gialloblù Piero Camilli, titolare del main sponsor Ilco.

L’emblema di Viterbo è il leone – ha scherzato in apertura Camilli – ma non è che si sappia tanto. Portiamo in giro il nome di una città importante, anche se dal punto di vista calcistico ultimamente non ha ottenuto grandi successi.

Il cambiamento perché non si può andare in giro senza maglie come fanno tanti, anche se purtroppo quelli senza maglia a volte vincono pure, perché la maglia non fa l’uomo“.

I completi sono nuovi, ma l’obiettivo del Comandante rimane quello vecchio.

“Abbiamo uno staff completo – ha concluso il patron – e per la categoria siamo sprecati, però il calcio è così. Il campionato è difficile e da ora in avanti ogni partita sarà una battaglia. Comunque, speriamo di levarci presto da questa immondizia che è la serie D”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
4 gennaio, 2016

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR