__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - A processo una 22enne

Anziano rapinato in casa

Il tribunale di Viterbo

Il tribunale di Viterbo 

Montefiascone – Gli aveva promesso che quando usciva dalla casa di riposo sarebbe andata a trovarlo. Ma non sarebbe stata una visita di cortesia.

Una 22enne è a processo per rapina e lesioni aggravate a un ottantenne.

Secondo l’accusa, la ragazza si sarebbe introdotta in casa dell’anziano, a Montefiascone, la notte tra il 12 e il 13 aprile 2014, portandogli via 600 euro, tappandogli la bocca e premendogli il cuscino sul viso per soffocare le sue urla.

La ragazza fu rintracciata, arrestata e portata al carcere di Civitavecchia. Il tribunale di Viterbo ha revocato ieri l’obbligo di dimora che la 22enne aveva ancora a quasi due anni di distanza dai fatti.

Ieri, davanti ai giudici Silvia Mattei, Rita Cialoni e Giacomo Autizi sono stati ascoltati l’anziano e un carabiniere che indagò sull’episodio. Il processo continua a dicembre.

11 febbraio, 2016

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564