Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Vito Saponaro abitava a Fabrica di Roma - La tragedia, lunedì mattina all'Eur, dove il militare lavorava - Domani 26 maggio, alle 16, il funerale al Duomo

Carabiniere 43enne stroncato da malore durante il servizio

Condividi la notizia:

Vito Saponaro

Vito Saponaro

Vito Saponaro

Vito Saponaro

Carabinieri

Carabinieri

Fabrica di Roma – Carabiniere 43enne stroncato da malore durante il servizio.

E’ così che Vito Saponaro, carabiniere 43enne di origini pugliesi, ma residente a Fabrica di Roma, ha perso la vita lunedì mentre era in servizio a Roma.

Per anni, ha lavorato al radiomobile di Ronciglione e poi di Civita Castellana; per un periodo ha anche prestato servizio a Fabrica di Roma, dove ora risiedeva con la moglie e la figlia.

Adesso stava in una compagnia all’Eur a Roma. Lunedì, poco dopo essere entrato in servizio, sarebbe stato colto da un malore. Ieri è stata eseguita l’autopsia a Tor Vergata.

Dalle prime informazioni trapelate, pare che sia stato un infarto la causa della morte del 43enne.

In paese, è tanto lo sconforto per la perdita di Saponaro, che, da tutti, era considerato una persona sempre disponibile e gentile.

I funerali si svolgeranno domani, 26 maggio, alle 16 al Duomo di Fabrica di Roma.

La salma di Saponaro arriverà in chiesa intorno alle 13.

 


Condividi la notizia:
25 maggio, 2016

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR