--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ronciglione - Livelli superiori alla norma per cui il sindaco Giovagnoli ha emesso l'ordinanza in attesa di ulteriori analisi dell'Arpa

Troppe alghe, divieto di balneazione al lago di Vico

Condividi la notizia:

Ronciglione - Il lago di Vico

Ronciglione – Il lago di Vico

Ronciglione – Troppe alghe, divieto di balneazione al lago di Vico.

Il sindaco di Ronciglione Alessandro Giovagnoli ha emesso  ordinanze di divieto di balneazione dopo le analisi dell’Arpa che, in vari punti del lago, hanno evidenziato una presenza di alghe al di sopra della norma. Una fioritura straordinaria che ha reso necessario il provvedimento. 

A Ronciglione, l’area interessata è quella tra i due ristoranti La Scaletta e Riva Fiorita. Per il resto la situazione, resta sotto controllo.

“In quella zona – dice Giovagnoli -, superiamo la quantità di alghe prevista. Una fioritura straordinaria che ha reso necessaria l’ordinanza. Tre giorni fa, comunque, l’Arpa ha rifatto i campionamenti e siamo in attesa dei risultati per capire come muoverci”.

 


Condividi la notizia:
30 maggio, 2016

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR