__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Santa Barbara - La consigliera Frontini chiede lumi su voci che circolano con insistenza

“Palestra, il comune deve tirare fuori 40mila euro?”

Palestra Santa Barbara - La facciata

Palestra Santa Barbara – La facciata

Chiara Frontini

Chiara Frontini

Viterbo - La palestra a santa Barbara

Viterbo – La palestra a santa Barbara

Palestra Santa Barbara - Il tetto

Palestra Santa Barbara – Il tetto

Viterbo – (g.f.) – “Palestra a santa Barbara, il comune deve tirare fuori 40mila euro?”.

La struttura, ancora non aperta, ha avuto un iter piuttosto complicato e rischia di avere un finale amaro per le casse comunali.

Chiara Frontini (Viterbo 2020) va all’attacco. Sembrerebbe che dalla rendicontazione delle spese, il ministero avrebbe escluso circa 40mila euro. Soldi non riconosciuti, ma ormai spesi. Se confermato, ce li dovrà mettere il comune.

“Se le indiscrezioni dovessero essere confermate – spiega Frontini – sarebbe un fatto gravissimo. Oltre al danno, la beffa.

Già la palestra è nata male, con tante polemiche da parte degli abitanti del quartiere.

L’assessore ci diceva che andava fatta altrimenti avremmo perso il finanziamento dello Stato, mentre invece sembra che adesso il comune debba metterci sopra 40mila euro, presi dalle tasse di tutti, togliendo risorse da altri interventi importanti, certamente più necessari e urgenti.

Chiediamo chiarimenti su questo punto, vogliamo sapere se quanto trapelato risponde al vero e, nel caso, quali sono i motivi per i quali il ministero non ci riconoscerebbe le spese sostenute”.

21 luglio, 2016

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564