__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vignanello - Il messaggio di solidarietà di Sinistra italiana, Circolo Prc E. Minio, Filctem Cgil, Usb, Arci per il ragazzo aggredito la settimana scorsa

“Impediamo la diffusione di idee criminali”

Vignanello

Vignanello

Vignanello – Riceviamo e pubblichiamo – Esprimiamo ferma condanna per il grave episodio di violenza e la massima solidarietà al ragazzo aggredito a Vignanello, vittima  di un atto così vigliacco, di un’aggressione in stile fascista che deve far pensare a quanto poco si è fatto e quanto molto invece si deve fare per impedire il rigurgito e la diffusione di ideologie criminali, abiurate dal nostro paese fin dalla Costituzione.

Aderiamo all’appello e partecipiamo alla manifestazione promossa dai sindaci dei comuni di Vallerano, Canepina e Vignanello.

Solidarietà piena quindi all’aggredito ed ai suoi familiari, ma anche monito alla cittadinanza di tutta la provincia che non da oggi si trova a fare i conti con questi atti di violenza; pretendiamo tolleranza zero verso chi propaganda l’ideologia nazifascista anche attraverso affissioni illegali e scritte sui muri delle città e dei paesi, non si esorti però solo controllo poliziesco ma si favoriscano concretamente educazione e informazione, non lasciamo che l’antifascismo sia solo una vuota retorica da sfoderare il 25 aprile.

Sinistra Italiana Civita Castellana
Circolo Prc E. Minio Civita Castellana
Filctem Cgil Viterbo
Usb Civita Castellana
Arci Civita Castellana

17 febbraio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564