--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bagnaia - Carabinieri - Sequestrata una piantagione e il materiale necessario per il confezionamento delle dosi - I due sono ai domiciliari

Coltivano marijuana in casa, arrestata coppia

La marijuana sequestrata dai carabinieri

La marijuana sequestrata dai carabinieri

Viterbo – Coltivano marijuana in casa, arrestati.

Nel corso di un mirato servizio di prevenzione e repressione del fenomeno del traffico di stupefacenti, nel primo pomeriggio di ieri i carabinieri del comando stazione di Bagnaia e del nucleo operativo e radiomobile del comando compagnia di Viterbo hanno proceduto al controllo di una giovane coppia di viterbesi: C.A., di anni 43, e A.G., di anni 34.

I militari, nella mattinata di ieri, infatti aveva maturato il sospetto che all’interno di un appartamento qualcuno coltivasse della marijuana.

Dopo un servizio di osservazione, i carabinieri hanno atteso che i sospettati uscissero di casa per bloccarli ed entrare nell’appartamento. In seguito alle perquisizioni personali e domiciliari è stata trovata una piantagione di marijuana, con tutto l’occorrente per la coltivazione (serra, terra, lampade, fertilizzante..) e circa 600 grammi di marijuana essiccata, con il materiale per la pesatura e confezionamento in dosi.

A seguito di tale attività i due sono stati arrestati e, su disposizione del pm di turno della procura della Repubblica di Viterbo, sottoposti alla misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

4 luglio, 2017

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR