--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Dal 17 luglio al 30 settembre, movida senza auto a via san Lorenzo - “C’è l’ordinanza – spiega l’assessore alla Mobilità Alvaro Ricci – che prevede nel periodo estivo la chiusura notturna"

Stop alle auto in centro dalle 21 all’una di notte

di Giuseppe Ferlicca

Viterbo - Auto e pedoni su via San Lorenzo

Viterbo – Auto e pedoni su via San Lorenzo

Viterbo - L'assessore Alvaro Ricci

Viterbo – L’assessore Alvaro Ricci

Viterbo – Ma la notte no… Almeno d’estate, nel cuore di Viterbo, la sera niente auto. Si va tutti a spasso a piedi.

Il provvedimento era stato annunciato e poi non se ne è saputo più nulla. Ma dal comune assicurano, sta per partire.

“C’è l’ordinanza – spiega l’assessore alla Mobilità Alvaro Ricci – che prevede nel periodo estivo la chiusura notturna. È stata predisposta e a giorni sarà pubblicata”.

Il provvedimento interessa la nuova zona a traffico limitato Centro storico, che va da via san Lorenzo e che è controllata dai varchi. S’inizia da metà mese e sarà valido tutti i giorni.

“Da lunedì 17 luglio – anticipa Ricci – e fino al 30 settembre. Dalle 21 e fino all’una di notte, scatta il divieto di accesso a non residenti e non autorizzati, con le stesse norme che regolano le altre fasce durante la giornata, in cui l’accesso non è consentito”.

Si evita in questo modo che una zona molto frequentata la sera, soprattutto nei fine settimana, si trasformi per chi decide di fare due passi, bere qualcosa o mangiare un gelato, in una gimcana tra le auto che passano. O che perlomeno ci provano, rimanendo imbottigliate tra le persone.

“Abbiamo in programma un’altra novità – continua Ricci – e interessa l’altra isola pedonale, quella a corso Italia. Il venerdì e il sabato scattano i divieti con gli stessi orari”. Permettendo in questo modo d’allungare la passeggiata. Da questa parte, per un periodo più limitato, dal 17 luglio al primo settembre.

Dal corso, passando per piazza delle Erbe e via Roma e poi attraverso piazza del Comune, proseguire lungo via san Lorenzo. Gli orari nei due giorni sono sempre dalle 21 all’una di notte.

Il via dalla metà di luglio, ma forse poteva già essere stato adottato. “In realtà – sostiene l’assessore – la scelta della data non è a caso.

Il provvedimento, se preso prima, sarebbe andato in contrasto con le ordinanze già predisposte in occasione di Caffeina, Ombre Festival e Ludika.

In questo modo, concluse le varie iniziative, il centro storico potrà comunque continuare a essere usufruito dai viterbesi in tutta tranquillità”.

Giuseppe Ferlicca

6 luglio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564