--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Faleria - Vigili del fuoco sul posto da venerdì

Il bosco brucia, tre giorni a lottare contro le fiamme

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Viterbo - Vastissimo incendio a Sant'Angelo di Roccalvecce - L'intervento dei vigili del fuoco

Vigili del fuoco in azione

Faleria – Tre giorni a lottare contro il fuoco. 

È ancora da quantificare con precisione l’estensione del disastro nel bosco di Faleria. 

I pompieri cercano ininterrottamente da venerdì di domare le fiamme in località Paterno. 

Bruciano ettari di bosco. La ragione non si conosce ancora. L’unica preoccupazione dei vigili del fuoco, al momento, è quella di contenere il muro di fiamme e fumo che sta divorando alberi e vegetazione. 

I focolai continuano imperterriti a riaccendersi. Oggi, dopo quarantott’ore a combattere con gli idranti, interverrà anche un canadair. 

Altri incendi, in giornata, sono divampati a Castiglione in Teverina, a Tuscania e a Fabrica di Roma. 

In particolare, tra Tuscania e Vetralla, è andato in fumo un tratto di sterpaglie a margine della strada Vetrallese. Il rogo preoccupa perché le fiamme avrebbero raggiunto anche una parte del bosco, in una zona molto impervia. 

A Fabrica di Roma, invece, allarme minore per un incendio scoppiato in un noccioleto in zona Parco Falisco. I vigili del fuoco lo hanno domato in poco tempo nel primo pomeriggio. 

6 agosto, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR