__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carbognano - Giovane arrestato dai carabinieri - Avrebbe minacciato un impiegato per avere i soldi

Impugna un coltello e tenta rapina alle poste

Carbognano - Rapina all'ufficio postale - L'intervento dei carabinieri

Carbognano – Rapina all’ufficio postale – L’intervento dei carabinieri

Carbognano – Impugna un coltello, entra nell’ufficio postale e inizia a urlare: “Datemi subito i soldi sennò faccio un casino”.

Un 19enne è stato arrestato dai carabinieri di Carbognano per aver tentato di rapinare l’ufficio postale di via Fontanavecchia, nel cuore del paese.

L’episodio poco dopo le 13,30 di ieri. Il giovane sarebbe entrato nell’ufficio postale armato di un coltello, per poi iniziare a chiedere, urlando, il denaro: “Ho bisogno di soldi, datemeli subito sennò faccio un casino”, avrebbe detto a un impiegato delle poste.

Nessun cittadino, fortunatamente, era all’interno dell’ufficio durante l’irruzione del 19enne. Fatto scattare l’allarme, l’intervento dei carabinieri è stato immediato. Sarebbe stato un brigadiere della stazione di Carbognano a entrare per primo nell’ufficio postale. Prima che il giovane riuscisse a scappare, l’ha disarmato e poi fermato.

L’uomo non avrebbe opposto resistenza, gettando l’arma a terra come intimatogli dal carabiniere. Il 19enne è stato arrestato per tentata rapina.

13 ottobre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564