--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Nepi - L'uomo, finito in carcere, avrebbe negato gli abusi davanti al giudice

Bimba di 10 anni violentata, operaio arrestato

Nepi - Carabinieri in azione

Nepi – Carabinieri in azione

Carabinieri

Carabinieri

Nepi – Un operaio di 50 anni di nazionalità straniera è stato arrestato dai carabinieri di Nepi per violenza sessuale su una bimba di dieci anni.

L’uomo è in carcere, dopo la richiesta di custodia cautelare della pm Chiara Capezzuto accolta dal gip del tribunale di Viterbo. L’indagine, iniziata a settembre, è andata avanti per mesi: sarebbe partita dalla denuncia sporta dalla mamma della piccola.

La presunta violenza sessuale sarebbe avvenuta nell’abitazione del 50enne.

Conclusa l’attività investigativa, i carabinieri di Nepi hanno eseguito l’ordinanza d’arresto del giudice per le indagini preliminari. L’uomo è da qualche giorno nel carcere di Mammagialla.

Ascoltato dal gip durante l’interrogatorio di garanzia, il 50enne avrebbe negato di aver abusato sessualmente della bimba di dieci anni.

13 novembre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564