Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La Asl replica all'intervento di FdI

“Nessun allagamento, sono solo infiltrazioni”

Viterbo - Belcolle - La hall dopo i lavori

Viterbo – Belcolle – La hall dopo i lavori

Viterbo - Belcolle - La hall prima dei lavori

Viterbo – Belcolle – La hall prima dei lavori

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Una doverosa premessa riguarda i lavori della nuova hall di Belcolle, finanziati dalla Regione Lazio con una somma pari a circa 226mila euro, che non hanno interessato l’impermeabilizzazione della copertura dei locali, già realizzata da numerosi anni, bensì la ristrutturazione degli spazi interni, con l’obiettivo di offrire ai cittadini assistiti uno spazio multifunzionale e confortevole e una più che dignitosa porta di ingresso ai servizi del principale ospedale della provincia di Viterbo, fino ad oggi non presente.

Nei giorni scorsi, a seguito delle piogge insistenti, sono stati rilevati dei lievi fenomeni di infiltrazione di acqua. Quindi non parliamo di un allagamento.

Tali problematiche si sono verificate in corrispondenza dei giunti strutturali dei vari corpi di fabbrica, proprio dove insiste la hall, e sono la conseguenza dei lunghi periodi di siccità, accompagnati da elevate temperature, che hanno caratterizzato l’estate trascorsa e prodotto delle dilatazioni nella copertura della struttura.

Tra l’altro, tale fenomeno è frequente una struttura datata, come quella di Belcolle, e a tal riguardo l’azienda sta provvedendo, laddove necessario, utilizzando i fondi regionali destinati.

Nello specifico, la Asl di Viterbo, a partire dallo scorso 29 di novembre, è intervenuta in maniera radicale attraverso dei lavori di rifacimento totale dell’impermeabilizzazione della copertura. I lavori sono al momento in corso e termineranno nei prossimi giorni.

Si precisa, inoltre, che dall’attivazione della hall, avvenuta lo scorso 6 di ottobre, l’azienda ha registrato un notevole incremento di utenti al Cup, fino ad arrivare alla media di circa 600 accessi giornalieri.

Per quanto riguarda le osservazioni circa i reparti di Nefrologia e Chirurgia maxillo facciale, la Asl di Viterbo informa che presso l’ospedale di Belcolle è in corso una riorganizzazione complessiva nella gestione dei posti letto secondo il modello organizzativo delle aree omogenee.

Un modello validato a livello nazionale e applicato nelle principali strutture ospedaliere in tutta Italia. Nello specifico, in questi ultimi anni è stata creata una area omogenea di medicina e di chirurgia, che interessa le unità operative di Nefrologia e Maxillo facciale di Belcolle come altre specialistiche, e che consente una gestione flessibile dei posti letto, al fine di poter garantire una adeguata presa in carico dei pazienti, in base ai loro bisogni di salute.

A tal riguardo, è utile ricordare che nel 2017 l’unità operativa Chirurgia maxillo facciale ha registrato un +16% di interventi chirurgici effettuati rispetto all’anno precedente e che il centro per la Nefrologia e la dialisi della Asl di Viterbo, di riferimento regionale, ogni anno esegue circa 22mila dialisi, facendo fronte anche a tutte le urgenze, circa 200 ogni anno, che provengono dal pronto soccorso.

Infine, per quanto riguarda il Painf, punto di assistenza infermieristica, del Carmine a Viterbo, si comunica che tale servizio, attivato nel 2014, è aperto dal lunedì al sabato, tutte le settimane, e che, negli anni, è diventato un vero e proprio punto di riferimento per i cittadini viterbesi.

I dati in possesso degli uffici aziendali parlano di circa 4mila prestazioni erogate solo nel 2017.

Asl Viterbo

11 dicembre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564