--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bassano Romano - Lo ha annunciato il ministro Franceschini ai parlamentari Pd Mazzoli e Fioroni durante la visita di questa mattina nella Tuscia

Altri 5 milioni per palazzo Giustiniani-Odescalchi

 Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

 Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

 Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

 Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

 Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

Mazzoli a Bassano Romano per la visita del ministro Franceschini

Bassano Romano – Riceviamo e pubblichiamo – Nuovi finanziamenti per Bassano Romano.

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, nella prima tappa del suo tour odierno nel Viterbese, ha annunciato che oltre alla prima parte di finanziamenti per il restauro di palazzo Giustiniani-Odescalchi (pari a 4 milioni di euro), ha proposto al Cipe e al Comitato di settore un ulteriore stanziamento di 5 milioni di euro per completare il recupero del sito.

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica di riunirà nei prossimi giorni per valutare la richiesta. Franceschini ha risposto così alle richieste di Alessandro Mazzoli, candidato Pd al Senato, e Giuseppe Fioroni, candidato Pd alla Camera, circa lo stato dell’arte dei finanziamenti per Bassano. Ad accogliere il ministro c’erano anche il sindaco Manuele Maggi e il vicesindaco di Viterbo, Luisa Ciambella.

“Una notizia molto importante per il nostro territorio perché – commentano Mazzoli e Fioroni – questo ulteriore finanziamento consentirebbe il recupero definitivo di un bene dal valore storico-artistico unico. Ed è un ulteriore segnale dell’attenzione, sempre costante, del Governo per il Viterbese”.

Ufficio stampa Mazzoli

14 febbraio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564