--

--

Pigi-Battista-560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - A Bagnaia - Inaugurazione il 7 febbraio alle 11

Completato il murales nel passaggio verso valle Pierina

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Bagnaia - Murales passaggio pedonale, consegnati i lavori

Bagnaia – Murales passaggio pedonale, consegnati i lavori

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – L’arte come strumento per combattere il degrado e riqualificare i centri urbani.

Mercoledì 7 febbraio, alle ore 11, a Bagnaia si terrà la presentazione alla stampa e alla popolazione dei murales del primo tratto del collegamento da Piazza XX Settembre a piazzale Don Egisto Fatiganti (Valle Pierina).

La realizzazione dell’opera d’arte è stata curata dagli allievi dell’Accademia delle Belle Arti “Lorenzo da Viterbo” che hanno scelto come tema del murales la valorizzazione delle peculiarità del borgo di Bagnaia esaltandone le eccellenze e le sfumature migliori partendo dalla tradizione, sempre viva, del Sacro Fuoco.

L’intervento, fortemente voluto dall’amministrazione comunale, dal sindaco Leonardo Michelini, e in modo particolare dal vice sindaco, Luisa Ciambella e dal consigliere comunale, Arduino Troili, rappresenta una evidente azione volta al recupero del degrado urbano.

Alla presentazione prenderanno parte il consigliere comunale Arduino Troili e il vice sindaco Luisa Ciambella, che hanno voluto rimarcare “l’importanza di questa collaborazione tra l’Accademia delle Belle Arti e l’amministrazione comunale che offre la possibilità ai giovani di diventare protagonisti della riqualificazione di luoghi importanti della città.

Il loro talento e la loro sensibilità artistica sono stati trasferiti in un’opera d’arte che rappresenta la tradizione di Bagnaia e della comunità che la vive. Vogliamo, pertanto, invitare tutta la popolazione a partecipare a questa iniziativa per rafforzare ancora di più il loro legame con la storia e la memoria”.

Comune di Viterbo

5 febbraio, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR