--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Campagna elettorale fai da te - Dopo Giacomo Barelli, tocca al candidato

Filippo Rossi attacca manifesti di Filippo Rossi

Condividi la notizia:

Viterbo - Filippo Rossi attacca manifesti elettorali

Viterbo – Filippo Rossi attacca manifesti elettorali

 

Giacomo Barelli alle prese coi manifesti elettorali

Giacomo Barelli alle prese coi manifesti elettorali

Viterbo – (g.f.) – A forza d’attaccare manifesti, anche Giacomo Barelli deve essersi stancato.

Nei giorni scorsi, l’ex assessore comunale era stato immortalato mentre affiggeva cartelli elettorali a sostegno di +Europa, formazione dove capolista per la regione è Filippo Rossi.

In queste ore, un’altra immagine ha fatto capolino su Facebook. Stessa scena. Spazzola, colla e manifesto da posizionare negli spazi destinati alla lista.

Unica differenza, il protagonista. Non c’è Barelli. Al suo posto, Filippo Rossi.

Magari l’ex assessore si starà riposando dopo il duro lavoro dei giorni scorsi o magari Rossi, noto perfezionista, avrà preferito fare da solo. Avendo cura di non lasciare antiestetiche bolle d’aria, magari proprio sul suo volto.

“Noi i manifesti ce li attacchiamo da soli”. Così il consigliere comunale commenta nel post la foto, chiamando in causa anche Giacomo Barelli. Che forse avrà preferito svolgere il lavoro nell’ombra.

Lontano, stavolta, da occhi e obiettivi indiscreti. Regalando un’altra immagine della campagna elettorale 2018: Filippo Rossi attacca manifesti di Filippo Rossi.


Condividi la notizia:
25 febbraio, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR