--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2018 - Sfida per il futuro della città - Alle 18 al Gran Caffè Schenardi il dibattito tra le candidate a sindaca

Frontini-Ciambella, il faccia a faccia


La presentazione dell’incontro

Luisa Ciambella

Luisa Ciambella

Viterbo - Chiara Frontini

Viterbo – Chiara Frontini

Viterbo – Sarà senza esclusione di colpi, il faccia a faccia tra Chiara Frontini e Luisa Ciambella.

Il dibattito tra le candidate a sindaca del capoluogo, la prima delle liste civiche Viterbo Venti Venti e Viterbo Cambia, e la seconda del centrosinistra, alle 18 di oggi al Gran Caffè Schenardi di corso Italia. All’esterno, è stato allestito anche un maxischermo per permettere a tutti di assistere a confronto\scontro.

Il faccia a faccia, dal titolo “Sfida per il futuro della città”, sarà moderato dal direttore di Tusciaweb Carlo Galeotti. Nella presentazione di giovedì 3 maggio scriveva: “Nel futuro della città dei papi c’è una sindaca… Per la prima volta nella storia della politica viterbese si candidano almeno tre donne alla guida di palazzo dei Priori. Una bella notizia in generale. E mentre gli uomini del centrodestra continuano a discutere e attendono gli ordini da Roma per capire chi sarà il candidato, è partita la prima sfida sul futuro della città di due candidate la cui storia politica, nonostante la giovane età, è sicuramente importante. Lo diciamo con chiarezza: la semplice idea che la sfida possa avvenire tra chi sostiene l’altra metà del cielo, come diceva Mao rifacendosi alla tradizione cinese, ci piace.

In una città che fa della assoluta staticità un suo tratto fondamentale, la sfida tra Chiara Frontini e Luisa Ciambella è una novità interessante. Ovviamente non c’è nessuna garanzia che questo comporti una buona politica e una buona amministrazione. Ma certamente non si potrà fare peggio di ciò che è stato fatto negli ultimi decenni”.

La sfida in programma per oggi è stata lanciata da Frontini, e subito accettata dalla vicesidaca uscente Ciambella. “Ci troviamo di fronte a due combattenti – scriveva ancora il direttore di Tusciaweb Galeotti -. Si può pensare ciò che si vuole su Frontini e Ciambella, ma non si può non riconoscere la loro capacità di lavoro. Il loro essere guerriere della politica che ci mettono la faccia, nel bene e nel male”.

Nei giorni scorsi, in vista del faccia a faccia, le due candidate a sindaca hanno anticipato le ragioni del confronto\scontro. Mentre Frontini sostiene di sentire “Viterbo stufa ma pronta al cambiamento”, Ciambella ha promesso che al centro del suo programma di governo ci saranno “i viterbesi impoveriti dalla crisi”.

17 maggio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR