--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Terracina - Due giorni fa era stato trovato il corpo del compagno della donna - La bambina aveva solo 2 anni

Mamma e figlia cadaveri in mare, vittime di un incidente in moto d’acqua

Condividi la notizia:

Un gommone della guardia costiera

Un gommone della guardia costiera

Latina – Sono le vittime di un incidente in moto d’acqua la mamma di 31 anni e la figlia di 2 ritrovate cadavere in mare questa mattina. Erano scompare il 2 maggio, insieme a un imprenditore. Pierluigi Iacobucci, 32enne di Mondragone (Caserta), compagno della donna. Il suo corpo venne trovato senza vita il giorno dopo, nelle acque di Baia Domizia (Caserta), a sei chilometri dalla costa. Era ancora legato all’acquascooter.

Il ritrovamento di mamma e figlia, invece, questa mattina, nelle acque di Terracina (Latina). Intorno alle 11 è stata segnalata dalla Guardia di finanza, in pattugliamento in mare, la presenza di due cadaveri nelle acque tra Fondi e Terracina. Quelli di una donna di 31 anni e di una bambina di 2. Madre e figlia, ritrovate abbracciate. Entrambe di carnagione mulatta, la donna, di origini cubane, aveva un giubbotto di salvataggio.

I corpi sono stati recuperati dalla Guardia costiera, intervenuta con le motovedette a largo di Terracina. Poi sono stati portati al porto, e ora sono a disposizione della magistratura per gli accertamenti. I cadaveri, in stato di decomposizione, erano in mare da tre gironi. Non ci sarebbero segni di violenza.

Dopo il recupero dei due corpi, l’area del ritrovamento è stata controllata dalla Guardia costiera. Il timore era che vi fossero altri cadaveri, ma nulla è stato trovato.


Condividi la notizia:
5 maggio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR