Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carabinieri - Operazione Rinascimento - In 9 tra cui il presidente Acea Lanzalone e il vicepresidente del consiglio regionale Palozzi (FI) e l'ex assessore Civita (Pd)

Nuovo stadio della Roma, arresti eccellenti

Adriano Palozzi

Adriano Palozzi

Michele Civita

Michele Civita

Nuovo stadio della Roma - Il progetto

Nuovo stadio della Roma – Il progetto

Roma – Nuovo stadio della Roma, i carabinieri arrestano nove persone.

L’operazione si chiama Rinascimento e dalle prime luci dell’alba, i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Roma stanno eseguendo provvedimenti di misure cautelari emesse dal Gip di Roma nei confronti di 9 persone.

Per sei indagati è stata disposta la custodia cautelare in carcere, per tre gli arresti domiciliari.

Nell’ambito dell’indagine coordinata dalla procura della repubblica capitolina, come riporta una nota dei carabinieri, concernente un’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie indeterminata di delitti contro la pubblica amministrazione, nell’ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma calcio.

Tra gli arrestati, come riporta Repubblica, il costruttore Luca Parnasi, il presidente Acea Luca Lanzalone, che si trova ai domiciliari, il vicepresidente del consiglio regionale, Adriano Palozzi (FI) e l’ex assessore regionale Michele Civita (Pd).

Tra i destinatari delle ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip, anche alcuni consiglieri regionali.

 

13 giugno, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR