Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bologna - All’interno del tratto chiuso la circolazione è bloccata e sul posto sono presenti tutti i mezzi di soccorso - Il video dei vigili del fuoco

Esplode autocisterna in tangenziale, chiusa la A14

Condividi la notizia:


Bologna - Cisterna esplode in tangenziale

Bologna – Autocisterna esplode in tangenziale

Bologna - Cisterna esplode in tangenziale

Bologna – Autocisterna esplode in tangenziale

Bologna - Cisterna esplode in tangenziale

Bologna – Autocisterna esplode in tangenziale

Bologna - Autocisterna esplode in tangenziale

La foto diffusa dai vigili del fuoco

Bologna – Esplode autocisterna in tangenziale a Bologna, chiusa l’autostrada A14. La A14 è stata chiusa sul raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio e il bivio con la Bologna-Taranto in entrambe le direzioni. 

Bilancio provvisorio, tre morti e una sessantina di feriti, due dei quali in gravi condizioni. Tra i feriti anche 11 carabinieri e due agenti della polizia stradale impegnati sul luogo a seguito di un precedente incidente. Secondo le prime ricostruzioni il mezzo si è scontrato con un camion che trasportava furgoni. La maggior parte dei feriti è stata trasportata all’ospedale Maggiore di Bologna.

Un violento incendio, seguito da diverse esplosioni, è scoppiato poco prima delle 14 in zona Borgo Panigale, alla periferia di Bologna.

L’esplosione sarebbe avvenuta alle ore 13,40 tra le uscite 2 e 3 della tangenziale dopo che un tir, trasportante materiale infiammabile, è stato coinvolto in un incidente sul raccordo Sud di Firenze, nel tratto lungo il ponte della tangenziale.

E’ anche parzialmente crollato il ponte sull’autostrada. Secondo le prime informazioni,  55 pazienti sono stati trasportati con ustioni dal primo al terzo grado all’ospedale di Bologna e negli ospedali delle vicinanze,  Budrio, San Giovanni,  Bentivoglio, Cesena e  Parma. Alcuni di loro sono  in gravi condizioni.

La colonna di fiamme e di fumo nero, enorme, era visibile da mezza città. Si è reso necessario l’intervento anche degli elicotteri che hanno prelevato acqua dal fiume Reno per spegnere il fuoco.

Il rogo ha interessato un’area fra la tangenziale e due concessionarie di auto che si trovano fra la via Emilia e via Caduti di Amola. 

Il raccordo autostradale di Casalecchio è stato chiuso in entrambe le direzioni.

La chiusura della A14, spiega società Autostrade, si è resa necessaria a causa del camion in fiamme al chilometro tre. All’interno del tratto chiuso il traffico è stato bloccato e per lo stesso motivo è stato chiuso il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 Ramo verde in entrambe le direzioni.

Lo spegnimento delle fiamme, secondo l’Ansa, sarebbe stato reso difficile dall’elevatissimo calore che rende difficile avvicinarsi. Sarebbero alcune decine le auto esplose. Alcuni feriti sarebbero stati colpiti dai detriti. Sarebbero scoppiati i vetri anche di alcune case vicine.

Il consiglio per gli automobilisti è di evitare il nodo autostradale di Bologna in direzione Nord/AA1.


Condividi la notizia:
6 agosto, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR