--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone – È stato consegnato alla cure del centro del lago di Vico

Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Montefiascone - Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone – Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone - Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone – Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone - Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone – Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone - Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone – Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile

Montefiascone – Airone ferito salvato dalle guardie ecozoofile.

Ieri mattina le guardie ecozoofile sono entrate in azione sul lungolago di Montefiascone dove hanno recuperato un airone ferito alla testa. Il volatile aveva anche un amo da pesca conficcato nel petto.

Un’operazione tutt’altro che facile in considerazione che l’animale era molto spaventato. Ma grazie alla competenza dei volontari il recupero è andato a buon fine.

Le guardie ecozoofile sono riuscite a catturare l’airone con tutte le cure del caso e lo hanno portato al centro recupero rapaci del lago di Vico. Qui è stato visitato e curato adeguatamente dagli specialisti.

“Ieri mattina – raccontato le guardie ecozoofile – abbiamo ricevuto una segnalazione della presenza di un airone nei pressi dell’area giochi sul lungolago di Montefiascone. Ci siamo recati sul posto e lo abbiamo preso facendo attenzione a non procurargli ulteriori danni. Non è stato facile catturarlo poiché l’animale era molto spaventato. Poi ci siamo diretti al centro recupero rapaci del lago di Vico dove lo abbiamo consegnato. Il responsabile, ad una prima visita, ha verificato la presenza di ferite alla testa e un amo conficcato nel petto. Il centro si è preso cura dell’animale”.

Un’altra operazione di recupero perfettamente riuscita da parte delle guardie ecozoofile di Montefiascone.

Michele Mari

28 ottobre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR