Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Marta - Domenica 25 novembre - Un incontro organizzato dalla rete di impresa del territorio

Commercianti e buyers per far crescere il turismo del lago di Bolsena

Condividi la notizia:

Marta - Susanna Cherchi

Marta – Susanna Cherchi

Marta - Il lago di Bolsena

Marta – Il lago di Bolsena

Marta - Maurizio Lacchini, Susanna Cherchi e Alessia Scali

Marta – Maurizio Lacchini, Susanna Cherchi e Alessia Scali

Marta – La rete di impresa di Marta di nuovo in campo per valorizzare e promuovere il territorio del lago di Bolsena. Domenica prossima, commercianti e operatori turistici a confronto. Dalle 11 di mattina alle 13. Venticinque novembre. Appuntamento alle scuderie farnesiane in via della Cascina, Lungolago Capodimonte.

Un workshop turistico, “VisitTuscia” il nome. Un incontro organizzato dal Centro assistenza tecnica sviluppo imprese di Viterbo, con il partenariato di provincia e Camera di commercio, il patrocinio di Enit, l’agenzia nazionale del turismo, e la collaborazione con le associazioni AssoTurismo e AssoViaggi.

“La X edizione del VisitTuscia – ha detto la presidente della rete di imprese Visit Marta, Susanna Cherchi – si rivolge agli operatori dell’intermediazione organizzata nazionale ed estera, per presentare l’intero territorio viterbese e migliorare la conoscenza delle sue attrattive turistiche e dei suoi prodotti agroalimentari aumentando le performance di vendita”.

Nel corso del workshop gli operatori turistici coinvolti incontreranno infatti le aziende locali del territorio viterbese che presenteranno per l’occasione la loro offerta divisa per linee di prodotto, con un focus specifico sul settore agroalimentare.

La rete di imprese Visit Marta, nata lo scorso anno grazie anche a un finanziamento della Regione Lazio, è composta da 61 aziende che hanno un obiettivo comune. Valorizzare il mondo del commercio promuovendo la crescita di tutto il territorio. 

“Puntiamo a creare – ha concluso Cherchi –  un sistema di offerta turistica integrata dell’area per collegare produzioni, risorse e strutture esistenti. Per aumentare il turismo, far conoscere le nostre zone e unire le forze. In nome di uno sviluppo economico sano e a portata di cittadino”.

 


Condividi la notizia:
22 novembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR