--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Lavori al via nel quartiere, poi sarà la volta di pavimentazione e lavatoio

La riqualificazione del quartiere San Faustino parte dalla torre

di Giuseppe Ferlicca

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Viterbo - Laura Allegrini

Viterbo – Laura Allegrini

La fontana a piazza san Faustino

Viterbo – La fontana a piazza san Faustino

Viterbo – San Faustino, la riqualificazione del quartiere parte dall’alto. Dalla torre nel giardino della parrocchia, ma nei programmi del comune, c’è anche il rifacimento della pavimentazione e il restauro del lavatoio.

Qualcosa inizia a muoversi, in un quartiere troppo spesso al centro di fatti di cronaca, piuttosto che per la sua bellezza, oggi un po’ sfiorita.

La torre, intanto. All’interno di un complesso intervento di restauro e recupero, il cui cantiere parte il 12 novembre e chiuderà a fine gennaio.

“Comprende – anticipa l’assessora ai Lavori pubblici Laura Allegrini – il mantenimento della cinta muraria e il consolidamento di tre torri, una delle quali su viale Raniero Capocci, ma soprattutto il restauro completo di quella esagonale a via Signorelli, nel giardino della chiesa di san Faustino”.

Un inizio. “Di una riqualificazione della zona San Faustino, con la nuova pavimentazione, il restauro del lavatoio. Iniziative che nel tempo attueremo. Partendo dalla torre che è bellissima”.

Per consentire lo svolgimento dei lavori, dalle 7 del 12 novembre fino al termine lavori, previsto per il 28 gennaio 2019, la viabilità nelle zone interessate dagli interventi subirà variazioni.

In viale Raniero Capocci, restringimento della carreggiata all’altezza del cantiere, quando sarà operativo e nei primi cinquanta metri di via delle Fortezze, divieto di sosta su tutti e due i lati, a scendere verso Santa Maria della Fortezze.

A eseguire i lavori è la ditta Pro.Mu, restauri artistici di Viterbo.

Giuseppe Ferlicca


 – Cinta muraria e torri civiche, al via la riqualificazione

8 novembre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR