Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Le opere non andranno nei locali sotto i portici di palazzo dei Priori come voleva l'amministrazione Michelini

Sebastiano Del Piombo non si sposta dal museo civico

Condividi la notizia:

La Pietà di Sebastiano Del Piombo

La Pietà di Sebastiano Del Piombo

Viterbo – Sebastiano Del Piombo resta al museo civico.

Le opere del pittore, la Pietà e la Flagellazione non saranno spacchettate e non finiranno nei locali al pian terreno di palazzo dei Priori, dove fino a poco tempo fa c’era l’ufficio anagrafe.

A piazza del Plebiscito stanno partendo i lavori di recupero. La precedente amministrazione aveva pensato di trasferire lì le due opere, abbinandole a un percorso virtuale su Del Piombo, ma l’idea al centrodestra non convince, al punto da escludere un trasferimento. La logica conclusione di un ragionamento iniziato subito dopo essersi insediati.

Toglierle significherebbe privare il museo delle principali attrazioni, mentre la volontà, seppure rimane da capire come e con quali mezzi, è di rafforzare il civico.

Sebastiano Del Piombo non si sposta, semmai si potrebbe spostare, ma con tutta l’esposizione museale, qualora dovesse essere individuata un’altra sede. Non per ora. Adesso si resta a piazza Crispi.

E sempre per ora, resta da capire, come saranno utilizzati gli spazi sotto i portici del palazzo comunale, una volta conclusi i lavori.


Condividi la notizia:
7 dicembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR