--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Il sindaco Giuliani replica al Pd e fa il punto sulla situazione del personale

“La farmacia era chiusa per inventario”

Angelo Giuliani, sindaco di Orte

Angelo Giuliani, sindaco di Orte

Orte – Riceviamo e pubblichiamo – Cari cittadini, 

ancora una volta dobbiamo fare chiarezza delle affermazioni confuse e inesatte che si leggono in alcuni comunicati stampa e social media. 

Innanzi tutto intendiamo chiarire che l’ordinanza sindacale con cui è disposta la chiusura straordinaria della farmacia comunale nei giorni 11 e 13 gennaio è motivata dalla necessità di procedere ad un adempimento amministrativo contabile obbligatorio ovvero l’inventario di fine anno, a cui come noto sono soggette tutte le attività commerciali.

Analogamente si è proceduto lo scorso anno con ordinanza n. 4 del 24 gennaio 2018. 

Pur riconoscendo le difficoltà che in queste ultime settimane stiamo riscontrando nel garantire il normale svolgimento del servizio, dato il contingente sottodimensionamento dell’organico per la parte inerente i farmacisti professionisti, stiamo comunque assicurando i normali orari di apertura al pubblico, grazie anche al grande senso di abnegazione e responsabilità dell’unica farmacista comunale in servizio e della collaborazione di dipendenti comunali provvisoriamente destinati a svolgere attività di supporto. 

Tutto quanto premesso vale la pena ricordare che il direttore della farmacia comunale, ormai in pensione, ha presentato la propria domanda di pensionamento ricevendo conferma dell’accettazione della domanda da parte degli enti preposti e della data di effettivo pensionamento (1 novembre 2018) solo nel mese di giugno, a fronte della quale la giunta municipale subito ha approvato, con delibera n. 91 del 15 giugno 2018, il fabbisogno del personale al fine di procedere tempestivamente all’avvio dell’iter procedurale per la sostituzione del direttore. 

Si è quindi dato corso alle procedure per la mobilità obbligatoria avviate il 25 giugno 2018, e successivamente a quelle per la mobilità volontaria avviate il 13 luglio 2018. 

Alla scadenza, 13 settembre 2018, risulta pervenuta un’unica domanda di mobilità che risulterà poi rinunciataria con nota inviata al comune in data 23 ottobre 2018. 

Nel mentre sono state inviate le richieste per attingere ad eventuali graduatorie aperte di altri enti ai sensi dell’articolo 4 del D.Lgs. 101/2013 convertito nella legge 125/2013 e dell’articolo 1 del D.L. 244/2016 convertito nella legge 19/2017. 

Avendo anche la ricerca delle graduatorie avuto esito in data 19 dicembre 2018 è stato inviato alla gazzetta ufficiale del bando di concorso per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato del direttore di farmacia, pubblicato in data 28 dicembre 2018. 

Nel frattempo, al fine di sopperire alla carenza di personale, ci si è avvalsi di farmacisti professionisti con contratti di collaborazione professionale. Da ultimo erano stati presi accordi con la professionista con cui era già in corso un rapporto di collaborazione e che ci avrebbe permesso di arrivare con tranquillità alla conclusione della procedura concorsuale.

Solo dopo l’affidamento dell’incarico, in modo informale e a ridosso della scadenza del contratto ha manifestato un ripensamento rinunciando alla prosecuzione del contratto, determinando una situazione contingente di difficoltà che contiamo di superare entro la prossima settimana. 

Nonostante tutto questo siamo comunque a testimoniare che anche nelle difficoltà e nell’emergenza la gestione della farmacia è una gestione sana e virtuosa che negli ultimi due anni ha visto crescere fatturato e utili raddoppiando nel 2018 i risultati del 2017. 

Angelo Giuliani
Sindaco di Orte

10 gennaio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR