Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - L'attaccante, servito da una splendida azione di Molinaro, sigla l'1-1 a sette minuti dal termine e consente ai laziali di rimanere imbattuti per la sesta partita consecutiva - Altro errore dal dischetto per Pacilli

Luppi risponde a Fella, un punto a testa per Viterbese e Cavese

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Davide Luppi

Sport – Calcio – Viterbese – Davide Luppi

Sport - Calcio - Viterbese - Salvatore Molinaro

Sport – Calcio – Viterbese – Salvatore Molinaro

Cavese – Viterbese 1-1 (al primo tempo 1-0).

CAVESE (4-3-3): Bisogno (dall’11’ p.t. De Brasi); Palomeque, Manetta, Bacchetti, Ferrara (dal 14′ s.t. Bruno); Lia, Favasuli, Tumbarello; Rosafio (dal 34′ s.t. Nunziante), Fella (dal 34′ s.t. Sainz-Maza), Magrassi.
Panchina: Silvestri, De Rosa, Buda, Logoluso, Heatley, Agate, Pugliese, Castagna.
Allenatore: Giacomo Modica.

VITERBESE (3-4-1-2): Valentini; Atanasov, Coda (dal 2′ s.t. De Giorgi), Rinaldi (dal 36′ s.t. Molinaro); Zerbin, Damiani, Cenciarelli (dal 1′ s.t. Tsonev), Mignanelli; Pacilli (dal 1′ s.t. Luppi); Polidori, Ngissah (dal 1′ s.t. Vandeputte).
Panchina: Thiam, Bertolini, Sparandeo, Palermo, Milillo, Coppola, Luppi, Artioli.
Allenatore: Antonio Calabro.

MARCATORI: 19′ p.t. Fella (C), 37′ s.t. Luppi (V).

Arbitro: Nicola Donda di Cormons.
Assistenti: Marco Dentico di Bari e Riccardo Pintaudi di Pesaro.


Un gol subito nell’unica disattenzione difensiva, un rigore sbagliato e il pareggio siglato a sette minuti dalla fine.

Davide Luppi e Salvatore Molinaro aggiustano la giornata storta della Viterbese, evitando una sconfitta che sarebbe risultata troppo severa.

Sul campo della Cavese i due calciatori sono i protagonisti dell’1-1 siglato all’82’, che consente alla squadra laziale di rimanere imbattuta per il sesto turno consecutivo tra campionato e coppa Italia. Entrati entrambi nella ripresa, i due gialloblù pareggiano i conti di un incontro giocato su un campo pesantissimo con tanta corsa e poca sostanza, su cui pesa come un macigno il secondo errore dal dischetto di Mario Pacilli.

La Cavese, forte del turno di riposo ottenuto per via dell’esclusione del Matera, parte col solito 4-3-3 (le uniche novità sono Bisogno e Magrassi) a differenza della Viterbese, in campo due volte a settimana ormai da un mese, che continua col turnover ragionato. Rispetto a mercoledì Calabro cambia quattro elementi: in difesa, complice la squalifica di Sini, fa il suo esordio da titolare Coda mentre a centrocampo Zerbin sostituisce De Giorgi sulla corsia di destra. In avanti Pacilli e Polidori prendono il posto di Vandeputte e Luppi.

In avvio va decisamente meglio la Viterbese, ma solo dal punto di vista del gioco. Le occasioni non arrivano ed è la Cavese che ne approfitta, passando in vantaggio al 19′ con l’unica azione degna di nota della prima frazione. Il gol è di Fella, bravo a finalizzare una ripartenza dei suoi che coglie di sorpresa il reparto difensivo degli ospiti, posizionato malissimo su una situazione di transizione negativa. Nei minuti successivi il gioco latita da entrambe le parti e Calabro si sgola alla ricerca di una reazione che stenta a concretizzarsi. La palla buona, per i laziali, arriva durante il recupero, grazie a un calcio di rigore conquistato da Zerbin. Dal dischetto va Pacilli, che toglie il pallone a Polidori (già pronto alla battuta) con l’obiettivo di riscattare il penalty sbagliato contro la Ternana. Il risultato, però, è sempre lo stesso: altro saltino ‘alla Zaza’, palla sulla traversa esterna e squadre a riposo sull’1-0.

L’allenatore salentino, evidentemente insoddisfatto, lascia negli spogliatoi proprio Pacilli, Ngissah e Cenciarelli e manda in campo Vandeputte, Luppi e Tsonev, con De Giorgi che dopo appena due minuti rileva Coda costretto a uscire per via di un colpo in testa. Il primo tiro nello specchio degli ospiti arriva al minuto numeri 56 con Polidori: bel destro dell’attaccante, deviato in angolo dall’intervento in extremis di Manetta. Al 58′ la Cavese sfiora l’eurogol con Ferrara mentre al 76′ Atanasov rischia l’autogol sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore della Cavese. Al 76′ sono ancora i campani a rendersi pericolosi con una ripartenza di Magrassi bloccata da Valentini, che striglia i suoi per via dell’atteggiamento troppo remissivo nonostante lo svantaggio. La brillantezza offensiva arriva solo grazie a Molinaro, che a un minuto dall’ingresso effettua una splendida azione sul lato sinistro dell’attacco e serve a Luppi un pallone d’oro per la rete del pareggio. Finisce 1-1, dunque. E per la Viterbese è già il momento di pensare alla trasferta di Siracusa di mercoledì.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
27esima giornata
domenica 17 febbraio

Catania – Paganese 2-1
Cavese – Viterbese 1-1
Sicula Leonzio – Vibonese 2-0
Bisceglie – Rende 2-1
Monopoli – Juve Stabia 0-0
Potenza – Siracusa 2-0
Virtus Francavilla – Reggina 1-0
Rieti – Trapani (lunedì)
Riposano: Casertana e Catanzaro


Classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Juve Stabia6126188051942
Trapani54261673431825
Catanzaro51251564461927
Catania50251555381622
Monopoli412611105332310
Reggina4027126937298
Casertana3825108733258
Potenza3826911632266
Vibonese352698926233
Rende35271131333330
Virtus Francavilla3324103112527-2
Viterbese322195725223
Cavese312471072729-2
Sicula Leonzio312687112227-5
Siracusa252675142434-10
Rieti222473142435-11
Bisceglie222657141532-17
Paganese122626182961-32
Matera-183644281691-75

Serie C – girone C
marcatori della Viterbese

4 gol: Mario Pacilli (1 rigore), Alessandro Polidori (1 rigore)
3 gol: Bismark Ngissah
2 gol:
 Luca Baldassin, Jari Vandeputte (1 rigore), Davide Luppi
1 gol: Andrea Saraniti, Daniele Mignanelli, Zhivko Atanasov, Radoslav Tsonev, Michele Rinaldi


Serie C – coppa Italia
marcatori della Viterbese

1 gol: Alessandro Polidori (1 rigore), Bismark Ngissah


Coppa Italia
marcatori della Viterbese

2 gol: Jari Vandeputte
1 gol: Bismark Ngissah, Alessio Zerbin, Simone Palermo


Condividi la notizia:
17 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR