Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

San Donato Milanese - 14 ragazzi intossicati - L'uomo è stato arrestato

Autista sequestra scuolabus e gli dà fuoco

Condividi la notizia:

Bus a fuoco a Milano

Bus a fuoco a Milano

Bus a fuoco a Milano

Bus a fuoco a Milano

San Donato Milanese – L’autista di uno scuolabus è stato arrestato dopo che ha dato fuoco a un bus di linea all’interno del quale c’era una scolaresca.

Un autista 47enne di un autobus di linea ha versato della benzina all’interno del mezzo, dandogli fuoco. L’episodio è avvenuto sulla strada provinciale 415 all’altezza di San Donato Milanese.

A bordo c’erano gli studenti di una scuola media in gita. A dare l’allarme sarebbe stato un ragazzino che ha telefonato al 112. L’autista, di origine senegalese, sembrerebbe avere dei precedenti penali. 

Il 118 ha inviato sul posto un elicottero, 11 ambulanze e 4 automediche. Non ci sarebbero feriti. Il 47enne è stato arrestato e gli inquirenti stanno indagando per chiarire i motivi del gesto.

Dal racconto dei ragazzi della scolaresca emergono anche altri particolari: sembrerebbe che l’autista, poco dopo aver sequestrato il mezzo, voleva dirigersi verso l’aeroporto di Linate, ma i militari sono riusciti a fermare il mezzo; l’uomo è sceso dal pullman con in mano un accendino e ha dato fuoco al bus, mentre i carabinieri salvavano dalla parte posteriore i ragazzi dopo aver rotto i finestrini. 

Sulla vicenda è intervenuto il ministro dell’Interno Salvini: “Un senegalese con cittadinanza italiana al volante di uno scuolabus, con precedenti per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale, ha dirottato il mezzo e infine gli ha dato fuoco. È successo in provincia di Milano.

L’uomo è stato arrestato. In questo momento le forze dell’ordine stanno perquisendo la sua abitazione. Voglio vederci chiaro: perché una persona con simili precedenti guidava un pullman per il trasporto di ragazzini?”. 

 

 


Condividi la notizia:
20 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR