--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Domani alle 10 l'inaugurazione della mostra dedicata ai dinosauri - Dal 30 marzo al 12 maggio - Un viaggio meraviglioso alla scoperta della natura per grandi e bambini - La storia della terra quando ancora non c'era l'uomo - FOTO E VIDEO ESCLUSIVE

Jurassic Park a palazzo dei papi

di Daniele Camilli
Condividi la notizia:


Viterbo – Jurassic Park a palazzo dei papi. A Viterbo. Domani l’inaugurazione ufficiale della mostra. “La terra dei giganti”. Sabato mattina alle 10. Una meraviglia che si aprirà davanti agli occhi di grandi e bambini. Come in un film. Con la possibilità di esserne protagonisti. Toccare con mano, e vedere a grandezza naturale, qualcosa che da ragazzi tutti quanti abbiamo immaginato e, in qualche modo sognato. Conoscere da vicino un dinosauro. Uscendone illesi…


Multimedia: Fotogallery: La terra dei giganti – Video: Arrivano i dinosauri – Jurassic Park a palazzo dei papi


“Un viaggio nel tempo – ha detto Gianluca Salvadori della Naturaliter, la società proprietaria della mostra – Non si parla solo di dinosauri ma anche di piccoli ed enormi crostacei, e tantissimi altri animali che normalmente le persone non conoscono”.


Viterbo - La terra dei giganti

Viterbo – La terra dei giganti


La mostra è stata organizzata dalla ViterDino Eventi di Davide Argentieri e Daniele Mautone, due ragazzi che hanno trasformato la passione dei loro figli per i dinosauri in uno straordinario momento di conoscenza. Per grandi e bambini. Raccontando un mondo animato da presenze ancestrali che da sabato mattina, nella città dei papi, si potranno toccare con mano. Esemplari a grandezza naturale. Grandi come palazzi. Grossi come soltanto un bambino se li può immaginare.


Viterbo - La terra dei giganti

Viterbo – La terra dei giganti


“E’ una mostra scientifica – spiega Salvadori – perché tutti i modelli sono scientificamente esatti. Si possono vedere a grandezza naturale un cartonaturo, un animale bellissimo, un grande carnivoro. Ci sono poi degli pterodattili, un’enorme mandibola di megalodonte. Piccoli dinosauri come la ricostruzione di Ciro, e un tirannosauro”.

La mostra che si avvale della collaborazione di Archeoares, della diocesi, della società archeologica viterbese Pro Ferento, del gruppo Carramusa e di Gea di Soriano. Il tutto con il patrocinio degli assessorati alla cultura e alle politiche sociali del comune di Viterbo.


Viterbo - Gianluca Salvadori

Viterbo – Gianluca Salvadori


Proprietaria della mostra è la società Naturaliter, azienda leader nel settore degli allestimenti museali. Dal disegno dei percorsi alle ricostruzioni scientifiche fino a scenografie per musei di scienze naturali, scientifici, mostre ed esposizioni culturali. 

“Il nostro staff – prosegue Gianluca Salvadori – forte di un’esperienza maturata negli anni lavorando per musei ed esposizioni di tutto il mondo, ricrea modelli e scenografie utilizzando materiali e tecniche innovative, con perfezione nei dettagli e accuratezza scientifica”.


Viterbo - I dinosauri della Terra dei giganti

Viterbo – La terra dei giganti


La vita sulla terra così come era milioni di anni fa. Per 160 milioni d’anni. Quando dell’uomo non c’era traccia. Arriverà dopo, da un paio di milioni d’anni a questa parte. Con alle spalle soltanto 10mila anni di civiltà. Laddove, oggi, l’occidente, l’oriente, l’Africa e le Americhe hanno casa, un tempo c’erano i dinosauri che s’azzannavano e accapigliavano un po’ come gli umani. Senza però mettere a repentaglio la vita del pianeta. Subendone invece la sorte e i suoi continui mutamenti. Senza starci a riflettere, lasciando soltanto tracce che poi gli umani, milioni d’anni dopo, hanno scoperto.


Viterbo - La terra dei giganti

Viterbo – La terra dei giganti


“La mostra è un percorso – ha evidenziato Salvadori – dove per ogni tappa del tempo c’è un esemplare che abbiamo scelto come rappresentante. Si può vedere anche come nascono i dinosauri. Partiamo da un cranio e su questo cranio modelliamo, in base alle misure che ci vengono date dai paleontologi, lla resina, la carne, fino a quando non riusciamo a ottenere la forma che il dinosauro aveva quando era vivo. E uno che vede questi esemplari ha la visione del dinosauro quando era in vita”.


Viterbo - La terra dei giganti

Viterbo – La terra dei giganti


“Dio crea i dinosauri – dice il dottor Ian Malcolm in Jurassic Park -, Dio distrugge i dinosauri, Dio crea l’uomo, l’uomo distrugge Dio. L’uomo crea i dinosauri”. Domani alle 10 di mattina il primo assaggio.

“Una meraviglia – conclude infine Salvadori – Perché la natura è meravigliosa. Un viaggio in cui una persona ha la possibilità di scoprire forme incredibili che sicuramente non conosceva”.

Daniele Camilli 


Viterbo - I dinosauri della Terra dei giganti

La mostra sui dinosauri La terra dei giganti è aperta tutti i giorni orario continuato: 10,00 – 19,00 fino al 12 maggio 2019
La biglietteria chiude 45 minuti prima.

BIGLIETTI DI INGRESSO
Intero € 7,00
Ridotto e residenti a Viterbo € 5,00
Ridotto per i bambini fino a 12 anni
Gratuito per i bambini sotto il metro di altezza.

SCUOLE
Per le gite scolastiche è previsto un biglietto agevolato di € 4,00 a studente, gratuito per gli insegnanti. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Pronto Scuole 320.7911328

VISITE GUIDATE

– Per tutto il periodo della mostra sono previste visite guidate alle ore 16 e alle ore 18 (weekend e periodo dal 18 Aprile al 1 Maggio anche alle ore 12).
– Per i gruppi organizzati (min. 15 pax) la prenotazione è obbligatoria (previa verifica della disponibilità) e deve essere inoltrata con almeno 24 ore di anticipo.
Costi
Individuali e famiglie: 5€ oltre il ticket di ingresso.
Gruppi (min. 15 pax con prenotazione): 3€ oltre il ticket d’ingresso.
Gratuito per i bambini sotto il metro di altezza accompagnati da un genitore.

Prenotazioni
Per motivi organizzativi è possibile effettuare le prenotazioni fino a 24 ore prima del giorno di visita.
Le prenotazioni vanno inoltrate a info@museocolledelduomo.com indicando:
– Numero di partecipanti (es. 45 persone)
– Giorno e ora di arrivo (es. lunedì 8 aprile ore 16.30)

Le persone con disabilità motoria avranno un ingresso riservato da Via San Clemente privo di barriere architettoniche. Dovranno obbligatoriamente concordare giorno ed orario di arrivo al seguente numero 3293031353 fornendo i propri dati e quelli dell’eventuale accompagnatore. L’ingresso è gratuito per la persona con disabilità e per il proprio eventuale accompagnatore.
_________
INFORMAZIONI

Pronto Scuole 320.7911328
viterdino.eventi@gmail.com

È possibile acquistare i biglietti online su www.liveticket.it/viterdinoeventi


Condividi la notizia:
29 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR