--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali - Civita Castellana - Intesa difficile - FdI e FI potrebbero decidere di correre con Cataldi o Parroccini

La Lega vuole un suo candidato sindaco, il centrodestra si spacca

Condividi la notizia:

Alberto Cataldi

Alberto Cataldi

Civita Castellana - Domenico Parroccini

Civita Castellana – Domenico Parroccini

Valerio Turchetti

Valerio Turchetti

Civita Castellana – (g.f.) – Civita Castellana, centrodestra in ordine sparso alle elezioni comunali.

Pochi margini di manovra, dopo che la Lega ha ufficializzato l’intenzione di voler correre con un proprio candidato sindaco.

Da sola, quindi con Valerio Turchetti o in coalizione, ma sempre con un candidato d’area, scelto dal partito, s’intende.

Messa così, per Fratelli d’Italia e Forza Italia c’è poco da fare. Nel comune civitonico, come a Tarquinia, la coalizione si potrebbe presentare alle urne in ordine sparso.

Al momento, possibilità d’intese sono ridotte al lumicino. Diversamente da altre realtà. Come Civitavecchia, dove l’accordo è stato raggiunto. Con un candidato zona leghista.

A Civita Castellana il centrodestra farà per tre. Tanti quanti sono gli aspiranti sindaci. Oltre a Valerio Turchetti (Lega), c’è Alberto Cataldi (Fratelli d’Italia) e Domenico Parroccini (Forza Italia).

Per la presentazione delle liste c’è ancora più di un mese di tempo. Può accadere di tutto. Pure che, a fronte di una rottura dichiarata da parte della Lega, gli altri due, FdI e FI possano trovare un’intesa e correre per un candidato sindaco comune.

Cataldi o Parroccini, più il primo rispetto al secondo.

La partita è ancora tutta da giocare e non sono escluse sorprese. Magari, proprio allo scadere dei tempi regolamentari.


“Un candidato sindaco della Lega o uno scelto dalla Lega…” di Giuseppe Ferlicca


Condividi la notizia:
25 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR