Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Bronzo per gli atleti della Tuscia Valeri e Caricato - Esordio per la piccola Ilenia Maria Costantino di Acquapendente

Italiani di karate, oro per i viterbesi Lencses e Della Torre

Condividi la notizia:

Sport - Campionati italiani di karate - Al centro: Catalin Lencses

Sport – Campionati italiani di karate – Al centro: Catalin Lencses

Sport - Campionati italiani di karate - Al centro: Gaia Della Torre

Sport – Campionati italiani di karate – Al centro: Gaia Della Torre

Sport - Karate

Sport – Karate

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Fine settimana all’insegna del Karate targato Fik (Federazione italiana karate), protagonista nella città di Conegliano Veneto, Treviso, con la manifestazione più importante e prestigiosa di questa stagione agonistica, ultima tappa delle fasi nazionali in cui si è definita la classifica a punteggio che gli atleti hanno cumulato durante la stagione e tramite la quale si concretizza l’ingresso meritocratico nella nazionale italiana Fik.

La grandiosa struttura Zoppas Arena ha ospitato il 6 e 7 aprile il 12esimo campionato italiano che ha visto la partecipazione di ben 730 iscritti nonostante la stessa fosse riservata alle sole cinture marroni e nere, presenti i migliori atleti provenienti da tutta la penisola per conquistare l’ambito titolo di “Campione d’Italia”.

La kermesse si è svolta su un totale di cinque aree di gara, in maniera ordinata e funzionale. Il fine settimana è stato particolarmente ricco di successi e di soddisfazioni per la scuola Keikenkai del maestro Sergio Valeri, che ha riportato in gara anche in questa stagione ottimi risultati ottenendo ben 5 campioni italiani e 5 atleti primi nella classifica a punteggio per l’ingresso nella nazionale italiana Fik.

A condurre la trasferta veneta del Gak (Gruppo agonistico keikenkai) sono stati il maestro Antonio Affatati, recentemente nominato allenatore della nazionale italiana Fik, in qualità di responsabile del gruppo agonistico e l’allenatore Luca Laezza, in qualità di coach. Presente alla manifestazione il maestro Sergio Valeri impegnato nel ruolo di presidente della commissione nazionale ufficiali di gara, l’arbitro nazionale Paola Polegri, la quale ha ricoperto dignitosamente il ruolo di responsabile di area, e l’arbitro nazionale Daicoro Principi.

Risultati degli atleti keikenkai al campionato Italiano Fik 2019.

Oro: Papini Alessio (Orvieto), Campione d’Italia nel Kumite, Cat. Esordienti -55 Kg, primo nella classifica azzurrabili. Vincenzini Elisa, (Attigliano), Campionessa d’Italia nel Kumite Cat. Cadetti +55 Kg, prima nella classifica azzurrabili. Di Silvio Michele, (Orvieto), Campione d’Italia nel Kumite Cat. Juniores – 70 Kg, primo nella classifica azzurrabili. Lencses Catalin (Viterbo), Campione d’Italia nel Kumite Juniores -68 Kg, primo a parimerito nella classifica azzurrabili. Della Torre Gaia (Viterbo), Campionessa d’Italia nel Kumite Esordienti – 42 Kg, prima nella classifica azzurrabili.

Argento: Patrizi Riccardo, (Guardea), Argento nel Kumite Cat. Seniores – 62 Kg Giuliani Lucia (Attigliano), Argento nel Kumite Cat. Juniores +58 Kg Tarantello Leandro, (Orvieto), Argento nel Kumite Cat. Juniores – 70 Kg

Bronzo: Delli Poggi Julie (Orvieto), Bronzo nel Kumite Cat. Cadetti +55 Kg Sciarra Matteo, (Orvieto), Bronzo nel Kumite Cat. Juniores + 70 Kg Valeri Maddalena (Viterbo), Bronzo nel Kumite (combattimento) Juniores – 58 Kg Conti Emanuele (Orvieto), Bronzo nel Kumite Cat. Esordienti -55 Kg Caricato Fabio (Viterbo), Bronzo nel Kata (Forma) stile Shotokan Cat. Juniores.

Carvone Claudio e Mariani Riccardo nel Kata Shotokan Esordienti, si fermano alle eleminatorie e sfiorano l’ingresso in semifinale. Ottime prove per la piccola Costantino Ilenia Maria (Acquapendente), non ancora “azzurrabile”, la quale conquista l’argento nel kata speranze stile shotokan e l’oro nel kumite speranze + 42 Kg.

Ora tutti gli atleti, i tecnici e i dirigenti della scuola Keikenkai restano in fervente attesa della pubblicazione ufficiale dei nominativi degli atleti azzurri che voleranno in Brasile a ottobre in occasione del campionato mondiale della Iku – International karate union.

Scuola Keikenkai


Condividi la notizia:
11 aprile, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR